Marzo 5, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Piccoli, nessuno dei due: Armadita cade completamente a terra alla sua prima apparizione

Piccoli, nessuno dei due: Armadita cade completamente a terra alla sua prima apparizione

La Armadita rappresenta la Spagna nel sorteggio dell'Australian Open Junior Championship, Non potevano migliorare le prestazioni degli adulticon Carlos Alcaraz, che giocherà lunedì agli ottavi contro Miomir Kekmanović, come unico giocatore della nazionale in piedi. Kaitlyn Quevedo, Charo Eskiva, Isan Almazan e Sergio Planilla si sono salutati questa domenica, al primo cambio di gara. Principale periferica. Un colpo duro e inaspettato viste le sue possibilità nel torneo.

Sia Quevdeo che Esquiva, senza andare oltre, erano semi. Primo e terzo favorito per il titolo, Non è riuscita a battere l'americana Aspen Schumann (7-5, 6-3 in 1 ora e 31 ore)., proveniente dal precedente; Secondo, quattordicesimo nella classifica di categoria, Perso contro il britannico Hefzibah Oluwadare (6-3, 7-6 in un'ora e 28 minuti), che doveva anch'esso passare attraverso la classifica di qualificazione. Nel caso dei ragazzi si trattava dei carnefici L'olandese Theis Bogaard, che ha sconfitto Planella 6-3, 7-5, e l'inglese Charlie Robertson, che ha vinto in tre set su Almazan (3-6, 7-5, 6-1). di sabato.

Un successo dopo un anno positivo

Tuttavia, questi insuccessi non dovrebbero fermare il progresso di quattro giocatori che sono diventati sempre più forti negli ultimi mesi. Kaitlyn Quevedo, 17 anni, è entrata nella top 10 in questa categoria ed è attualmente la numero 6 al mondo. Charo Esquiva, 15 anni, ha vinto nel 2023 Il torneo J500 più prestigioso di Offenbach (birra) rispetto al precedente. Izan Almazan, 17 anni, ha vinto quattro titoli nel circuito mondiale junior E Sergio Planilla ha la stessa età di un altro.