Febbraio 28, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Rivolta libertaria: i membri eletti del consiglio sfrattano l’ex candidato sindaco dallo spazio

Rivolta libertaria: i membri eletti del consiglio sfrattano l’ex candidato sindaco dallo spazio

Le differenze tra i membri di La Libertad Avanza a livello nazionale e provinciale, con diversi blocchi al Congresso e nella legislatura regionale, erodono da tempo l’unità politica nei comuni.

L’ha superato stamattina un passoUna città governata da Al-Biruni Ricardo Alessandroche i liberali hanno prodotto una rivolta interna quando i membri del consiglio hanno fatto causa comune e sorprendentemente hanno espulso dallo spazio il candidato sindaco dell’LLA.

Ricardo Kessleril candidato sindaco che rappresenta Javier Miley a Salto, è stato il secondo candidato più votato nel distretto con Ventuno% di voti, lasciando al terzo posto il Partito del Congresso Generale del Popolo e i suoi organi municipali.

Una delle interruzioni più devastanti dello spazio locale si è verificata quando i membri del consiglio e alcuni leader hanno tenuto un incontro a San Andres de Giles.

Per questo incontro concordarono con Kessler di partecipare insieme. “L’idea era di andare alle 13. Vi aspettiamo. Alle 13,20 gli abbiamo mandato un messaggio chiedendogli cosa fosse successo. Non hanno risposto. Alle 15,40 ci hanno detto che erano a Giles, e quando sono arrivati tornati a Salto ci hanno raccontato come è andato l’incontro “Quello che hanno fatto è stato vergognoso e irrispettoso”.

Sembra che il tempo di Kessler come rappresentante della LAF a livello locale sia già passato, poiché quelli del movimento Salto Milismo ritengono che il leader “abbia già completato il suo corso”. Consiglieri Consiglieri Ivan Pérez Morelli e Magali SanchezCon il sostegno del resto dei gruppi libertari, furono responsabili dell’eliminazione dello spazio da Ricardo Kessler.

I membri del Consiglio hanno spiegato attraverso una dichiarazione che Kessler “Non ha nessun altro legame politico con il nostro settore”. Hanno avvertito che “qualsiasi manifestazione destinata a essere lanciata in nome di La Libertad Avanza Salto è priva di legittimità politica e istituzionale”.

READ  Il mercato artigianale del Rio Negro aggiunge nuovo spazio a Jacobacci

Il sindaco Ricardo Alessandro Kessler ha convocato rapidamente un incontro e senza insinuare accuse da nessuna delle due parti, entrambi hanno deciso di lavorare insieme per il miglioramento della città.

Ho sempre votato per te, pastoreHo sempre votato per i candidati peronisti della città. “Pensavo che Miley fosse un’opzione per un cambiamento, ma mi sbagliavo”, avrebbe detto Ricardo Kessler a Coretta.