Aprile 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Assegno di stimolo di 2.600 dollari nel gennaio 2024 negli Stati Uniti

Assegno di stimolo di 2.600 dollari nel gennaio 2024 negli Stati Uniti

L’assegno di stimolo da 2.600 dollari, destinato ai residenti negli Stati Uniti, sarà erogato tramite depositi diretti con l’obiettivo di rilanciare l’economia. Prima di ricevere il pagamento, le persone devono verificare la propria idoneità.

Dall’inizio della pandemia di COVID-19, l’Internal Revenue Service (IRS) ha fornito assistenza finanziaria attraverso controlli di stimolo ai cittadini colpiti.

Nel 2023, le famiglie americane hanno ricevuto aiuto attraverso i controlli di stimolo dell’IRS durante i momenti difficili. Tuttavia, date le attuali difficoltà economiche affrontate da molte persone, si stanno cercando delle alternative.

Per coloro che ricevono l'assicurazione per l'invalidità della previdenza sociale (SSDI) e il reddito previdenziale supplementare (SSI), si prevede che i pagamenti della previdenza sociale aumenteranno nel 2024 a causa dell'implementazione del nuovo adeguamento al costo della vita (COLA).

L'aliquota COLA della Social Security per il 2024 è del 3,2%, intesa a mitigare l'impatto dell'aumento dei costi per i bisogni di base come cibo, benzina e altri prodotti e servizi.

Quando verrà inviato il primo assegno di stimolo nel 2024?

I beneficiari della previdenza sociale e del reddito previdenziale supplementare (SSI) riceveranno un programma di pagamento graduale per l'aumento del COLA del 3,2% per il 2024 a partire da gennaio 2024.

L'arrivo del primo lotto di ripetizioni SSI era previsto per venerdì 29 dicembre 2023, tenendo conto delle festività del 1° gennaio 2024.

I successivi pagamenti sono previsti nelle seguenti date: 3 gennaioPer i beneficiari che hanno iniziato a ricevere le prestazioni prima del maggio 1997; 10 gennaioPer i beneficiari le cui date di nascita sono comprese tra il 1 e il 10 gennaio.

Lui 17 gennaio, per i beneficiari le cui date di nascita sono comprese tra l'11 gennaio e il 20 gennaio; E il 24 gennaioper i beneficiari le cui date di nascita sono comprese tra 21 e 21 anni 31 gennaio.

READ  Il ritorno del Festival del fuoco, il successo di Santiago de Cuba