Febbraio 27, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Azarenka consiglia a Raducanu di stare alla larga dai ‘falsi amici’

Azarenka consiglia a Raducanu di stare alla larga dai ‘falsi amici’

Il tennis britannico ha mancato Emma Raducano, grande riferimento del paese nel tennis femminile, quest’anno a Wimbledondopo che la giocatrice ha deciso di sottoporsi a un intervento chirurgico per porre fine ai suoi problemi al polso e alla caviglia.

Per quanto riguarda il personaggio di Radocanu, un altro grande racket del circuito femminile ha voluto parlare, come Victoria Azarenka, che all’inizio della sua intervista al podcast “Up Front” di Simon Jordan, ha espresso rammarico per il fatto che la tennista si sia circondata di falsi amici dopo aver vinto gli US Open 2021. “Quando Emma ha vinto gli US Open, ho notato che durante quel periodo tutti si avvicinavano a lei come se fosse loro amica e forse non la conoscevano nemmeno un mese fa. Non è vero. Purtroppo ha detto che vorrebbe non aver vinto gli US Open, ma credo che sia una reazione spontanea perché se dicono “beh te lo prendiamo e puoi andare avanti” non credo che sarà d’accordo con lui Il consiglio che ti darei è di non t dimenticare le persone che ti hanno portato a quel momento. Nella mia esperienza penso che tu abbia bisogno di un circuito chiuso molto piccolo ma molto solido”

Azarenka ha anche ricordato come ha incontrato Radukano e la conversazione che ha avuto con lei, chiedendo consiglio. “Ricordo di aver parlato con Emma su WhatsApp. Poi il suo agente ha chiamato il mio agente e gli ha detto che c’era una giovane donna che voleva parlare con me e chiedere consiglio. Abbiamo parlato per un’ora Mi ha detto che aveva molti infortuni ed era entusiasta di salire sul ring. COSÌ, A Wimbledon 2021 ho sentito il nome di Emma Raducano, ho controllato le mie mail…ed era lei! “

READ  Lo storico grande slam di Lewis ha sollevato i Twins sopra i Guardians

Infine, Azarenka ha analizzato come pensa che Radducaunu avrebbe potuto essere sopraffatto da questa pressione. “Quando Emma ha vinto gli US Open, la sensazione era alta e le persone erano così felici per lei. Ora che sta attraversando momenti difficili, le persone si stanno allontanando da lei ed è difficile affrontare quei sentimenti negativi. Quando sei in quel momento non ti rendi conto di cosa sta succedendo intorno a te e non credo che lei abbia capito cosa hai fatto in quel momento, e tutti volevano farne parte”.