Marzo 4, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Come liberare spazio utilizzato dall’app Mail di Apple su iPhone o iPad

Come liberare spazio utilizzato dall’app Mail di Apple su iPhone o iPad

Apple Mail non dispone di strumenti specifici per regolare la quantità di memoria occupata. (Immagini Getty)

Utenti i phone E iPad Hai problemi a gestire lo spazio di archiviazione Applicazione di posta A Manzanache può occupare gigabyte di email e allegati, liberando spazio per l’indicizzazione e la ricerca Faretti.

Una soluzione ufficiale a questo problema non è stata ancora fornita ManzanaTuttavia, esistono modi alternativi per gestire e ridurre l’utilizzo dello spazio dell’app.

Per verificare quale spazio posta (mail in spagnolo), è necessario seguire questi passaggi:

accedere a sessione E cerca l’opzione generale

Lui sceglie Spazio di archiviazione dell’iPhone.

– Vai in fondo all’elenco e trova l’app Mail, lì puoi vedere esattamente quanto spazio di archiviazione utilizza l’app.

Una soluzione poco pratica è eliminare manualmente le e-mail, selezionarle e spostarle nel Cestino. (Manzana)

Una volta che sappiamo esattamente quanto spazio occupa l’app, ci sono diverse opzioni per ridurlo, come il metodo tradizionale di eliminazione manuale delle email, che può essere controproducente perché ognuna individua i messaggi indesiderati, soprattutto quelli contenenti files allegatiE trasferirli a graffetta per fogli; Comporta rischi e richiede tempo.

La complessità nasce dal fatto che qualsiasi e-mail eliminata dal dispositivo verrà eliminata anche dal server se l’e-mail è configurata utilizzando il protocollo Internet Message Access.

Questo è il motivo per cui gli utenti dovrebbero fare attenzione e verificare se le impostazioni del loro account di posta elettronica sono correlate al protocollo. Accesso tramite IMAP Prima di eseguire qualsiasi tipo di pulizia manuale che potrebbe comportare la possibilità di perdere informazioni importanti.

Inoltre, chi desidera cercare in modo specifico le email contenenti allegati, può farlo tramite l’opzione “Filtra per”, accessibile dall’interfaccia dell’applicazione. Posta.

READ  Cosa è successo e cosa ha fatto Apple al riguardo

Sebbene questa pratica possa essere intesa come una soluzione popolare per coloro che desiderano eliminare e-mail e file indesiderati, si consiglia di considerare metodi alternativi o strumenti automatizzati che evitino gli effetti distruttivi derivanti dall’eliminazione delle e-mail.

Eliminare e aggiungere nuovamente l’account e-mail sembra essere un’alternativa migliore, poiché fa riavviare Mail ed eliminare le copie offline delle e-mail. (Immagini Getty)

Eliminare e reintrodurre gli account di posta elettronica associati all’app Mail può essere una strategia efficace per risolvere i problemi di sincronizzazione e aiutare l’app a ripartire da un inizio pulito e semplice.

Questa procedura è particolarmente conveniente per chi utilizza i protocolli Accesso tramite IMAP Anche scambioperché ciò non significherà perdere le email precedentemente archiviate sul server.

Per implementare questa soluzione, i passaggi includono andare a sessione Dispositivo,accesso Posta > Accountseleziona l’account in questione e scegli l’opzione eliminare l’account.

Successivamente è necessario spegnere il dispositivo e riavviarlo i phone Anche iPad Per garantire la completa pulizia della cache offline.

Quando si riapre l’applicazione di posta elettronica, il sistema richiederà nuovamente i dettagli dell’account di posta elettronica, avviando così l’avvio Nuovo download messaggi ed eliminare gli accumuli di e-mail e allegati memorizzati nella cache.

Si precisa che prima di procedere con l’eliminazione e l’aggiunta degli account, è consigliabile verificare che le email abbiano un backup sul server o contengano supportare. In questo modo si riduce al minimo il rischio di perdere informazioni preziose e si garantisce l’accesso continuo ai messaggi importanti.

Altri servizi potrebbero rappresentare un’opzione praticabile, poiché tendono a utilizzare meno spazio di archiviazione. (Unsplash)

Un’altra soluzione è utilizzare applicazioni di posta elettronica alternative, ad es gmail Anche Prospettiveche tende a utilizzare meno spazio di archiviazione perché può essere configurato per gestire le e-mail senza ricorrere allo spazio di archiviazione dell’applicazione nativa.

READ  Tutto ciò che riguarda la prossima sessione su Xbox

Inoltre, possono sincronizzare calendari e contatti senza dover occupare spazio con l’app. postadisattiva questa funzione andando su Impostazioni > facendo clic su Posta > e selezionando Account.

Inoltre, questa raccomandazione nasce in risposta alla mancanza di opzioni disponibili da parte di… Manzana Per monitorare l’utilizzo dello spazio di archiviazione direttamente nell’app di posta.

Infine, la soluzione più radicale sarebbe rimuovere completamente l’applicazione postache può essere fatto da Impostazioni > Generali > Archiviazione iPhone.

Questa procedura non significa perdere le email sul server e l’applicazione di posta elettronica può essere reinstallata in qualsiasi momento App Store.

Quest’ultima risorsa, infatti, garantisce che lo spazio di archiviazione occupato dall’applicazione rimanga libero, senza compromettere l’accesso alle email tramite altri mezzi.