venerdì, Giugno 21, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Cos’è, i suoi componenti e quali tipologie esistono nell’intelligenza artificiale

Spieghiamo questa tecnologia attraverso la quale l’intelligenza artificiale può eseguire compiti in base al suo ambiente.

Lascia che ti spieghiamo Cosa sono gli agenti di intelligenza artificiale?, o agenti di intelligenza artificiale, è un tipo di tecnologia che consente di automatizzare le attività. In questa nuova era dell’IA troviamo un gran numero di nuovi termini, come TOPS o modelli AI o agenti AI, ed è importante comprenderli per sapere come distinguere cosa intendiamo con ciascuno di essi.

Oggi spiegheremo gli agenti AI, che è uno di quei termini specifici per un tipo specifico di software. Non è troppo difficile da capire, ma lo spiegheremo in modo tale che non avrai bisogno di molte conoscenze per capire cosa intendiamo.

Inizieremo l’articolo presentandoti Spiegazione semplice e generale Cosa sono questi agenti IA e come funzionano? Dopodiché continueremo a parlarti dei suoi componenti principali e finiremo raccontandoti i principali tipi di agenti IA che puoi trovare.


Cosa sono gli agenti di intelligenza artificiale?

Gli agenti di intelligenza artificiale sono programmi creati per Percepisci il tuo ambiente e prendi decisioni automatiche Utilizzo di modelli di intelligenza artificiale. Quindi, non è l’intelligenza artificiale con cui devi interagire come ChatGPT, ma piuttosto un software progettato per eseguire attività in base al suo ambiente.

Questi programmi utilizzano modelli di intelligenza artificiale per funzionare, ma sono progettati per funzionare in modo autonomo a seconda del loro ambiente. La capacità di prendere decisioni A seconda di ciò.

Un agente AI può utilizzare diversi metodi per interagire con il suo ambiente, sempre a seconda dello scopo per cui è progettato. A volte, se devi interagire con le persone attraverso un testo scritto, puoi porre una serie di domande per comprendere il contesto. Ma può essere localizzato anche su un dispositivo tecnologico Dotato di sensori Di diversi tipi che permettono loro di analizzare l’ambiente circostante.

READ  Wallbox introduce un nuovo caricabatterie a due vie per veicoli elettrici in grado di alimentare la tua casa quando la rete non funziona

Ad esempio, un’auto a guida autonoma potrebbe utilizzare un agente Ai progettato affinché l’auto si guidi da sola. In questo caso, potrebbe essere l’auto Una serie di telecamere o radar Per “vedere” intorno a te e sulla strada che stai percorrendo, comprendere i segnali e poi prendere decisioni per guidare verso la tua destinazione in sicurezza.

Un agente AI può essere progettato, ad esempio, anche come sistema di servizio clienti. In questo caso, l’intelligenza artificiale porrà al cliente alcune domande per comprendere chiaramente la sua esigenza, per poi poter effettuare la ricerca e fornirgli la risposta adeguata.

Gli agenti AI possono avere fattori di forma diversi. Ad esempio, può essere un software all’interno di un computer, ma può anche avere una presenza fisica sotto forma di macchine, robot, droni automatizzati o veicoli autonomi.

Tuttavia, gli agenti IA non sono l’auto in sé, ma il software che utilizzano. questi, Sono più flessibili e versatili rispetto ai programmi tradizionaliPossono comprendere e interagire con l’ambiente o le circostanze per poter svolgere il compito loro assegnato, senza limitarsi a eseguire ciecamente le istruzioni programmate per loro.

Questo è molto utile, perché avere un irrigatore, ad esempio, che inizia ad annaffiare il prato tutti i giorni ad una certa ora, non è la stessa cosa che poter sapere se ha piovuto o quanta umidità c’è da annaffiare di più o di più. Meno, o fallo per meno tempo.

Componenti degli agenti di intelligenza artificiale

Un agente può avere intelligenza artificiale Componenti diversi Che costituisce il tuo “corpo fisico” o programma. Ciascuno di questi componenti ha le proprie capacità e missioni specifiche. Sono i seguenti:

READ  La Banca centrale della Nigeria pubblica un piano di orientamento sul progetto di valuta digitale della banca centrale di CoinTelegraph

  • Sensori: Una delle parti più importanti, che consente all’agente di analizzare e interpretare ciò che lo circonda. Questi sensori possono essere telecamere, microfoni, antenne e altri tipi di sensori attraverso i quali possono essere fornite immagini, suoni, frequenze radio o informazioni necessarie al programma a seconda del suo scopo.
  • Motori: Questi sono i componenti che consentono all’agente di interagire con il mondo. Potrebbero essere ruote, bracci robotici o semplicemente software per creare file sul tuo computer.
  • Processore, sistema di controllo e meccanismi decisionali: Questi componenti diventano il cervello dell’agente. Può essere più o meno a seconda dello scopo, ma sono i processori e i sistemi che consentono all’IA di elaborare le informazioni e decidere quale azione intraprendere.
  • Sistemi di conoscenza e apprendimento: Alcuni agenti IA devono anche archiviare dati per svolgere il proprio compito. Ad esempio, un database contenente difficoltà o problemi incontrati in passato e le soluzioni trovate, in modo che se incontri di nuovo uno di questi problemi non devi affrontarlo nuovamente da zero.

Qui è importante sapere come appare e in cosa consiste l’agente AI Dipende sempre dal compito per cui è progettato. Ciò significa che i suoi componenti saranno sempre diversi e dipenderanno direttamente dalla sua missione. Un irrigatore intelligente non ha bisogno degli stessi requisiti di un’auto a guida autonoma, né in termini di sensori né in termini di forma.

Principali tipologie di agenti di intelligenza artificiale

Ora, lascia che te lo raccontiamo Principali tipologie di agenti di intelligenza artificiale Cosa troverai? Ognuna di queste tipologie è progettata per interagire in un modo specifico e vanno dalle più semplici alle più complesse:

READ  La capacità ridotta e l'aumento dei costi minacciano la logistica dei veicoli - El Mercantil

  • Fattori riflessi semplici: È il più semplice e si limita alla risposta immediata agli stimoli senza tenere conto del contesto passato.
  • Agenti basati su modelli: Usano un modello interno del mondo per prevedere le conseguenze delle loro azioni. Dai, possono “credere” che se fanno una certa cosa, si otterrà una cosa o un’altra.
  • Agenti di apprendimento: Possono utilizzare la storia delle loro esperienze o eventi passati per imparare da essi e migliorare le loro prestazioni nel tempo.
  • Agenti basati sulle strutture: È progettato per funzionare con un’utilità specifica e prende decisioni per massimizzare tale utilità.
  • Agenti gerarchici: è una combinazione di più agenti che lavorano insieme per raggiungere un obiettivo comune. Andiamo, le “decisioni” prese da alcuni spingono gli altri a prenderle, così insieme possiamo portare a termine un lavoro.

In breve, gli agenti IA possono essere utilizzati in molte cose, dalla robotica ai veicoli a guida autonoma Anche negli assistenti virtuali Quelli a cui chiedi qualcosa, capiscono la tua voce e rispondono, o anche nei videogiochi.

Poiché la tecnologia dell’intelligenza artificiale continua ad evolversi, è possibile che anche questi fattori si evolvano e che nuovi tipi vengano progettati per raggiungere scopi diversi. In questo modo, gli agenti IA diventeranno più complessi e potranno svolgere ruoli più importanti nelle nostre vite.

In Nozioni di base su Xataka | Come iniziare da zero nell’intelligenza artificiale: concetti di base, strumenti, trucchi e suggerimenti

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles