Maida: Intitolato Simoncelli il nuovo circuito

Il primo MotoGp, che si correrà sul futuro circuito dei “Due Mari” di Maida in località Piano delle Forche, sarà intitolato alla memoria di Marco Simoncelli, con la consegna di un trofeo. Il manager di Marco, Carlo Pernat qualche mese fa era sceso in Calabria per sostenere il progetto; alla notizia della volontà di intitolare il trofeo a Marco ha raggiunto telefonicamente Marcello Perri, presidente della società Autodromo “Due Mari”, per ringraziarlo da parte sua e dei coniugi Simoncelli; al telefono è sembrato molto emozionato. Pernat attraverso Rocco Anello, suo portavoce per la Calabria, ha diramato un comunicato di ringraziamento a tutti i fan della Calabria, che avrebbero dovuto incontrare Simoncelli in una visita programmata a breve. Per Marcello Perri “Un campione non muore mai. E’ una tragedia che ha colpito tutti. Marco era e resta un campione dello sport e della vita. E’ stata una notizia devastante, sono senza parole, di una tristezza infinita. E’ duro vedere le immagini che scorrono a tutte le ore su tutte le tv”.

Guglielmo Mastroianni