Novara, nasconde per anni il corpo della madre in freezer per la pensione

Indagini a Borgomanero, dove i vigili hanno trovato in un congelatore, avvolto in un sacco della spazzatura, il cadavere di un’anziana

Avrebbe nascosto per anni il cadavere della madre nel congelatore, forse per continuare a percepire la sua pensione. Indagini in corso a Borgomanero (Novara), dove i vigili, intervenuti con il personale del 118 per soccorrere una donna che si era sentita male, hanno trovato nel freezer della casa il cadavere di un’anziana: stando alle prime informazioni, si tratterebbe della madre della donna che aveva chiesto aiuto. Indagano i carabinieri.

L’intervento della municipale si era reso necessario quando i soccorritori, chiamati dalla donna, avevano trovato la porta dell’abitazione sbarrata. Una volta entrati nell’appartamento, la macabra scoperta: avvolto in un sacco della spazzatura, e nascosto nel congelatore, c’era il corpo dell’anziana donna.

Secondo il primo esame medico legale effettuato sul cadavere, la donna potrebbe essere morta diversi anni fa.

La figlia dell’anziana è attualmente ricoverata all’ospedale di Borgomanero, piantonata dai carabinieri: le sue condizioni non sono gravi. (TGCOM24)