Dicembre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cuba deplora le perdite umane e materiali causate dagli incendi in Cina

Le autorità cubane si sono rammaricate oggi per la perdita di vite umane e per i danni materiali causati da A Un incendio nella provincia di Henan, in Cina.

Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista e Presidente della Repubblica, Miguel Diaz-Canel BermudezHa espresso le sue condoglianze al popolo e al governo della nazione asiatica per l’incidente che ha provocato 38 morti e due feriti.

“La nostra solidarietà è con i parenti e gli amici delle vittime”, ha aggiunto il presidente nel suo messaggio su Twitter.

Sullo stesso social network, Bruno Rodríguez Parrilla, ministro degli Affari esteri dell’isola, ha espresso le sue condoglianze alla Cina, che ha esteso alle famiglie e agli amici del defunto.

La tragedia è avvenuta lunedì pomeriggio, presso un’attività commerciale nella città cinese centrale di Anyang e, secondo le autorità locali, sarebbe stata originata dal maltrattamento di un saldatore elettrico.

Le indagini preliminari hanno stabilito che le scintille della macchina hanno incendiato le balle di cotone che erano state immagazzinate nel sito, provocando un incendio che ha richiesto quasi otto ore ai vigili del fuoco per estinguerlo.

Secondo l’agenzia Prensa Latina, morti e feriti sarebbero operai che confezionavano abiti invernali in un laboratorio situato all’ultimo piano dell’edificio.

autore


ACS

READ  Stanno preparando un documentario sul cantautore cubano Pablo Milanes