Febbraio 26, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jabeur ha sventato la grande occasione di Sabalenka a Wimbledon

Jabeur ha sventato la grande occasione di Sabalenka a Wimbledon

Il numero 1 al mondo ha reagito Arina Sabalenka (2° posto nella classifica WTA). Per il secondo Grande Slam consecutivo, ha avuto la possibilità di soppiantare Iga Swiatek, ma le cose non sono andate come previsto. Gli è bastata una sola vittoria, ma Anas Jabeur (sesto) gli ha impedito: 6-7 (5), 6-4, 6-3 in due ore e venti minuti di gioco di tornare per il secondo anno a definire Wimbledon. Andrà a caccia del titolo più importante della sua carriera contro Marketa Vondrousova.

Sabalenka era in vantaggio per 3-1 faccia a faccia Con la particolarità che il primo di loro è stato l’unico vinto da Jaber. Da quella vittoria al Roland Garros 2020, è stato il bielorusso a festeggiare nella rivalità. L’ha infatti eliminata a Wimbledon 2021 in due set: 6-4, 6-3 nei quarti di finale, ma questa volta il tunisino ha lanciato la sirena.

La donna nata a Qasr Al Hallar 28 anni fa, seconda al mondo la scorsa stagione e detentrice di quattro titoli al Women’s Tour tra cui il 1000 di Madrid, è arrivata a Londra con un record di 16 match vinti e 9 persi nel primo parte della stagione con il torneo di Charleston 500 e le semifinali di Adelaide e Stoccarda come highlights.

In questa edizione di Wimbledon ha superato le sfide proposte da Magdalena Fritsch (6-3, 6-3), Xuochuan Bei (6-1, 6-1), Bianca Andreescu (3-6, 6-3 6-4). ), Petra Kvitova (6-0, 6-3) ed Elena Rybakina (6-7, 6-4, 6-1) si prendono la rivincita nella finale persa lo scorso anno contro la rappresentativa del Kazakistan. Alla fine, è arrivata al suo terzo meta Grand Slam sconfiggendo Aryna Sabalenka, che era a una vittoria dal numero 1 del mondo.

READ  La campagna Special Giants sta arrivando a una fine indesiderata

Nella definizione del titolo sarà misurato in ceco Marketa Vondrousova. È avanzata lì con una solida vittoria su Elina Svitolina (6-3, 6-3). La partita non potrebbe essere più equilibrata sulla carta: entrambi cercheranno il loro primo titolo del Grande Slam in un duello che avrà la parità di testa a testa che condividono con tre vittorie ciascuno.

Sulle orme di Serena WilliamsJabeur è diventata la prima tennista a sconfiggere tre top-10 avversari nella stessa edizione di Wimbledon da quando l’americana lo ha fatto nel 2012. Inoltre, è anche la prima a raggiungere due finali consecutive in tutta l’Inghilterra da quando Serena l’ha fatto. nel 2018-2019.