Aprile 16, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

James Webb cattura le onde d’urto di una “spada laser” – DW – 20.09.2023

James Webb cattura le onde d’urto di una “spada laser” – DW – 20.09.2023

Lui Telescopio spaziale James Webb È stata scattata la foto di un jet che viaggia attraverso lo spazio interstellare a velocità supersoniche circondando una stella che ha solo poche decine di migliaia di anni.

La straordinaria immagine “a forma di spada laser” mostra Herbig-Haro 211 (HH 211), che si trova a circa 1.000 anni luce dalla Terra nella costellazione del Perseo, ed è uno dei flussi di protostelle più piccoli e vicini, rendendolo un bersaglio ideale. per il web, Secondo una dichiarazione.

Oggetti dell’erpice di Herbig

IL Oggetti dell’erpice di Herbig Sono aree luminose che circondano le stelle appena nate e si formano quando i venti stellari o i getti di gas rilasciati da queste stelle formano onde d’urto che si scontrano con il gas e la polvere vicini ad alta velocità.

L’immagine di HH 211 rivela un deflusso da una protostella di magnitudine 0, una stella analogica Figlio del nostro sole Quando avesse solo poche decine di migliaia di anni e con una massa pari solo all’8% della massa attuale del Sole, alla fine sarebbe diventata una stella come la nostra.

Immagini a infrarossi

La nota aggiunge che le immagini all’infrarosso sono molto utili per studiare le stelle neonate e i loro getti, perché sono sempre immerse nel gas della nube molecolare in cui si sono formate.

L’emissione infrarossa proveniente dai deflussi della stella penetra nel gas opaco e nella polvere, rendendo un oggetto come HH 211 “ideale per l’osservazione con i sensibili strumenti a infrarossi di Webb”.

L’immagine mostra una serie di bow shock orientati verso sud-est (in basso a sinistra) e nord-ovest (in alto a destra), così come la stretta corrente dipolare che li guida.

READ  In che modo i gadget dei telefoni cellulari consentono una qualità dell'immagine di alto livello

Webb rivela questa scena ad un livello di dettaglio senza precedenti, con una risoluzione spaziale da 5 a 10 volte superiore a qualsiasi immagine precedente di HH 211.

I ricercatori hanno utilizzato queste nuove osservazioni per determinare che il flusso verso l’esterno dell’oggetto è relativamente lento rispetto a protostelle più evolute con tipi di flusso simili.

Pochi (EFE, NASA)