mercoledì, Giugno 19, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

La giuria nel processo penale di Trump non è completa

Washington – Riprendono oggi in un tribunale di Manhattan le selezioni della giuria che deciderà sulla colpevolezza o l'innocenza dell'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump nello storico processo penale aperto contro di lui.

I primi sette membri (quattro uomini e tre donne) sono stati nominati martedì e, dopo la pausa di ieri, i riflettori mediatici sono tornati sul tribunale di New York nel tentativo di raggiungere gli altri cinque, più i sei supplenti.

Dopo aver prestato giuramento ai già eletti, il giudice Juan Merchan ha dichiarato di sperare di concludere il processo di selezione questa settimana e di tornare lunedì prossimo per rilasciare le dichiarazioni di apertura del processo in cui i giurati valuteranno le 34 accuse a loro carico. . Trump è sotto accusa.

Le accuse contro l'ex presidente repubblicano riguardano la falsificazione di documenti aziendali relativi a pagamenti avvenuti nel 2016 per nascondere informazioni compromettenti: la sua relazione sentimentale con l'attrice di film per adulti Stormy Daniels.

Giovedì, secondo i media locali, i restanti membri del comitato emergeranno da un nuovo gruppo di 96 potenziali membri.

Questo primo processo penale – di quattro e 88 capi di imputazione in totale – si sta svolgendo mentre l'ex occupante dello Studio Ovale cerca di tornare in quell'ufficio, quindi farà parte del grande spettacolo televisivo per le prossime sei settimane.

I cittadini vedranno come l'ipotetico candidato repubblicano alterna le sue giornate tra panchina e campagna elettorale, e addirittura continua, di tanto in tanto, la sua incontinenza verbale sui social nonostante il divieto di pubblicazione.

Per il resto dei casi nel suo paniere legale, Trump dovrà rispondere di crimini che vanno dal furto di documenti segreti della Casa Bianca alla cospirazione per restare al potere cercando di ribaltare le elezioni perse contro Joe Biden nel novembre 2020.

READ  Il presidente palestinese avverte di una situazione insostenibile nei territori occupati

Ciriaco Capone
Ciriaco Capone
"Creatore. Amante dei social media hipster. Appassionato di web. Appassionato fanatico dell'alcol."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles