Maggio 18, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La saga di Kingdom Hearts arriverà su Nintendo Switch a febbraio e sarà l’occasione per celebrare il 20° anniversario del franchise.

Il Nintendo Switch era, finora, l’unica piattaforma su cui non potevamo giocare l’intero gioco. La saga di Kingdom Hearts Pieno di. Sì bene Kingdom Hearts: Melodia della memoria Sì, è disponibile e resta da essere in grado di ottenere il guanto di sfida sul resto del franchise.

dietro il Annuncio che tutti i titoli saranno disponibili Con il cloud play, ora sappiamo quando possiamo giocare definitivamente. sarà il 10 febbraio prossimoA quel punto, nel Nintendo eShop arriveranno diversi pacchetti. Nello specifico, i giochi disponibili saranno i seguenti, al momento in dollari:

  • Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 ReMIX Versione Cloud $ 39,99 (sconto introduttivo $ 31,99).
  • Kingdom Hearts HD 2.8 Prologo del capitolo finale versione cloud. $ 49,99 ($ ​​39,99 sconto di lancio).
  • Kingdom Hearts III + Ripensa alla versione cloud. $ 49,99 ($ ​​39,99 sconto di lancio).
  • Kingdom Hearts è un capolavoro integrale. $ 89,99 ($ ​​71,99, sconto di lancio).

Il vantaggio è quello Saranno disponibili versioni di prova Per i primi tre gironi a partire da oggi, 18 gennaio. Sebbene tutti questi pacchetti siano già noti per essere rilasciati sul resto delle piattaforme, ora ne è stato aggiunto un altro, Capolavoro integrale di Kingdom Hearts, il che significa svolgere tutto il lavoro in un’unica seduta, per un totale di 11.

Il ventesimo anniversario della serie

Un altro evento importante che ogni seguace delle avventure di Paperino, Pippo e Sora dovrebbe segnare sul calendario è Commemorazione dei due decenni Storia del franchising. il primo Kingdom Hearts È arrivato il 28 marzo 2002 in Giappone, con un’uscita europea nel novembre dello stesso anno.

READ  Espacio Municipalista chiede a Buj di "fare di più" per l'ambiente

Square Enix Svelalo che esso Il 10 aprile a Tokyo possiamo dare un’occhiata a questo evento. Sono stati segnalati anche alcuni momenti che possiamo aspettarci, come “un piccolo concerto, una sessione di domande e risposte con il team di sviluppo, una mostra e molto altro”. Sarà annunciata una nuova versione del primo gioco? Ora non ci resta che aspettare.