Aprile 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L'aeronautica italiana intercetta l'equipaggio dell'aeronautica russa nel Mar Baltico

L'aeronautica italiana intercetta l'equipaggio dell'aeronautica russa nel Mar Baltico

Gli aerei da caccia Eurofighter Typhoon dell’Aeronautica Militare italiana volano durante una missione di sorveglianza aerea sul Baltico nel settembre 2023 (File/REUTERS/Ints Kalnins)

Forze aeree Italiano Venerdì ha detto di aver intercettato l'aereo non identificato Hanno sorvolato le acque internazionali del Mar BalticoE li hanno identificati due fonti della sicurezza a Roma Aeroplani Russi.

Le due intercettazioni di giovedì e venerdì mattina sono state effettuate nell'ambito di una missione di un aereo Eurofighter italiano di base presso la base polacca di Malborg. Polizia aerea della NATOSecondo un rapporto.

Dopo aver completato la missione, i jet italiani sono tornati alla base polacca, ha aggiunto l'aeronautica militare, senza fornire ulteriori dettagli.

Due fonti della sicurezza hanno indicato che gli aerei erano russi Sono stati rilevati dai radar, ma non hanno risposto ai segnali radio o alle richieste di comunicazione.

Il ministro degli Esteri italiano Antonio Tajani ha recentemente escluso la possibilità che l’esercito italiano o la NATO entrino in Ucraina per combattere la Russia.

“I nostri soldati stanno facendo del loro meglio per proteggere le nostre navi nel Mar Rosso o in missione in Libano, Africa o Iraq. I nostri soldati sono portatori di pace, sicurezza e libertà. Non siamo in guerra con la Russia.Lo ha detto il vicepresidente italiano in un evento a Verona, nel nord Italia, il 15 marzo.

Il primo ministro italiano Giorgia Meloni e il ministro degli Esteri Antonio Tajani (REUTERS/Guglielmo Mangiapane)

Le sue parole sono arrivate il giorno dopo che Macron aveva promesso di “utilizzare tutti i mezzi necessari per impedire alla Russia di vincere la guerra in Ucraina”, compreso l’invio di truppe.

READ  L'Italia sacrifica 18 milioni di aves corral por gripe aviar

Tajani, che quest'anno presiederà il G7, ha affermato che la NATO “non deve entrare in Ucraina”. E ha detto: “Spero che ciò non accada, è un errore entrare in Ucraina. “Dovremmo aiutare l'Ucraina a difendersi, ma entrare in guerra con la Russia significa rischiare la terza guerra mondiale”.

A suo avviso, combattere direttamente contro l'esercito russo di Vladimir Putin è “totalmente diverso dalla difesa del diritto internazionale”. Continua a sostenere la resistenza ucraina “Con strumenti militari, economici, tecnologici e di ogni tipo.”

Da parte sua, il Cremlino ha promesso da mesi in Ucraina di combattere non solo l'esercito del paese vicino, ma anche la macchina da guerra della NATO. Alla fine di febbraio, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha affermato che il conflitto diretto con la NATO sarebbe stato “inevitabile” se gli alleati avessero inviato truppe in Ucraina, come suggerito da Macron.

(Con informazioni da EFE e Reuters)