Aprile 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Le Nazioni Unite avvertono di un’escalation “pericolosa” al confine tra Libano e Israele

Le Nazioni Unite avvertono di un’escalation “pericolosa” al confine tra Libano e Israele

Mercoledì le Nazioni Unite hanno messo in guardia dalla recente escalation al confine tra Libano e Israele “pericoloso”Ecco perché ho esortato l’esercito israeliano e la milizia sciita Hezbollah a farlo “tagliato via” I loro attacchi incrociati.

Il portavoce del Segretario generale delle Nazioni Unite ha dichiarato in una conferenza stampa: Stephane DujarricHa sottolineato la necessità di un cessate il fuoco e la ricerca di una soluzione diplomatica. Inoltre, ha sottolineato Dujarric Cambiamento negli scambi tra le forze israeliane e i gruppi armati in Libano, compresi attacchi nelle aree oltre la Linea Blu.

In questo contesto, ha sottolineato che esiste un meccanismo per questo CalmatiIn cui potrebbero intervenire l’IDF, le forze armate libanesi e la presenza delle Nazioni Unite.

Queste dichiarazioni arrivano dopo una serie di attacchi lanciati da Israele in risposta a un attacco missilistico effettuato da Hezbollah sulla città israeliana di Safed, che ha provocato morti e feriti tra i civili. Un morto e almeno sette feritiTra loro ci sono due bambini. Le Nazioni Unite si rammaricano per la perdita di vite umane e chiedono il contenimento e l’uso dei meccanismi disponibili per calmare la situazione.

READ  I canti "Non dimenticare" a Panama sull'invasione militare statunitense.