Marzo 2, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia assume la presidenza del G7 con focus su intelligenza artificiale, Medio Oriente e Ucraina

L’Italia assume la presidenza del G7 con focus su intelligenza artificiale, Medio Oriente e Ucraina

Nel 2024, l’Italia presiederà un gruppo di sette delle nazioni più industrializzate del mondo, noto come G7, e porrà “intelligenza artificiale, Medio Oriente e Ucraina” come tema centrale in vista del vertice di giugno. Regione Puglia.

“La situazione in Ucraina, i conflitti in Medio Oriente e l'intelligenza artificiale sono questioni prioritarie per la nostra presidenza del G7”, ha detto ieri sera il ministro degli Esteri italiano Antonio Tajani in un colloquio con il suo ministro degli Esteri americano. Il segretario di Stato Anthony Blinken ha rilasciato una dichiarazione ufficiale.

“La profonda amicizia che collega Roma e Washington ci permetterà di unirci con gli altri partner del G7 in azioni concrete che porteranno benefici a tutti”, ha detto Tajani del gruppo, che comprende Germania, Canada, Francia, Giappone e Regno Unito. La Roma è alla guida da un anno, a partire da lunedì.

VEDI ANCHE: Francesco chiede di pregare per la “gente” della Palestina, di Israele e degli altri luoghi di guerra

Il fulcro del G7 sarà a Borgo Egnazia, nella regione meridionale della Puglia, a giugno con un vertice dei capi di Stato e di governo guidato dal primo ministro italiano Giorgia Meloni.

“La Presidenza italiana avrà un programma naturale nel Mediterraneo, dove abbiamo la responsabilità di promuovere soluzioni positive per la pace e la stabilità dell'intera regione sulla base del conflitto in corso in Medio Oriente. Inoltre sosterremo fermamente l'Ucraina nella sua opera di ricostruzione “, ha aggiunto Tajani in una nota della Farnesina.

“Il focus centrale sarà dedicato alla regione dei Balcani, da sempre di importanza strategica per la stabilità dell'intera Europa, e all'Africa, continente che vuole promuovere partenariati paritari, efficaci e reciprocamente vantaggiosi con i Paesi africani, per la sicurezza e la resilienza dei paesi africani. continente”, ha affermato il Presidente e Vice Primo Ministro della Repubblica.

READ  Un ascensore e una funivia per conservare le mele nelle cantine sotterranee nel nord Italia

Fonte: TÉLAM.