sabato, Luglio 20, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

L’Italia, luogo d’incontro dei giovani europei per la pace futura

“Amicizia Globale” è un importante evento internazionale per la pace promosso dai giovani della Comunità di Sant’Egidio in un momento profondamente segnato dalla guerra in Ucraina: si svolgerà dal 25 al 27 agosto a Padova e Venezia. “Un’occasione senza precedenti per creare legami e connessioni tra culture e nazionalità diverse – affermano gli organizzatori”.

Emanuela Briscoe – Città del Vaticano

Giovani provenienti da tutta Europa si daranno appuntamento nelle due città italiane di Padova e Venezia dal 25 al 27 agosto. “Amicizia globale per un futuro di pace”Si tratta di “Amicizia Globale per il Futuro della Pace”, evento organizzato dalla realtà giovanile della comunità di Sant’Egidio “Giovani per la Pace”. L’evento giunge alla sua decima edizione e quest’anno, per la seconda volta, si svolgerà in un contesto storico segnato da infinite guerre in Ucraina, Siria e Yemen.

Chiedi e scarica il servizio

Orlando: “I giovani non si rassegnano alla guerra”

L’incontro riunirà circa 1.000 giovani provenienti da 14 paesi dell’Europa occidentale e orientale interessati a promuovere una cultura di pace attraverso progetti di solidarietà con i poveri e di convivenza tra persone di culture e religioni diverse. Radio Vaticana/Vatican News Stefano Orlando, responsabile dei giovani della comunità di Sant’Egidio, avrà anche ragazzi provenienti dall’Ucraina. “I giovani non si rassegnano alla guerra, credono ancora nella pace e vogliono la pace, e questo evento è un modo per dire che non c’è futuro senza pace”. Questi tre giorni, prosegue Orlando, fanno parte del cammino percorso dai giovani di Sant’Egidio. “È una strada che percorrono da tempo, e nelle periferie vedono protagonisti quotidiani i bambini, i senzatetto, gli anziani che soffrono solo, e in estate hanno incoraggiato vacanze solidali con i profughi di Atene e Cipro. Mesi.”

READ  Giro d'Italia 2022: Giro d'Italia 2022 Partecipanti: Tutti i ciclisti e le squadre

Dare voce alla fede e diffondere una cultura dell’unità

Insieme ai loro coetanei di altri paesi europei, i giovani daranno voce alle speranze di pace della loro generazione e dibatteranno diversi temi – ecologia, migrazione, povertà – per diffondere una cultura di solidarietà e integrazione. “La realtà giovanile della Comunità di Sant’Egidio, sin dalla sua fondazione nel 1968, ha sempre avuto un suo posto all’interno dell’Associazione, perché crediamo che i giovani con passione e ingegno siano capaci di sognare”, afferma Orlando. cultura della pace e dell’unità”.

Padova e Venezia, il cuore pulsante dell’“amicizia universale”.

Fitti dibattiti, momenti di armonia e scambi culturali sono previsti per l’incontro di quest’anno, che sarà inaugurato a Padova dall’ex viceministro degli Esteri, Mario Giro: “Giovani globali, capirci. Mondo complesso”. La serata si concluderà con una preghiera per la pace guidata dal cardinale Matteo Zuppi, presidente del Sinodo italiano e inviato speciale per la pace di Papa Francesco in Ucraina. Sabato mattina i giovani parteciperanno a un incontro con Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant’Egidio, dal titolo “Tutto può cambiare”. L’incontro si è svolto domenica pomeriggio La banda Flash Per la Pace in Piazza San Marco, Venezia.

Aldobrandino Golino
Aldobrandino Golino
"Studente di social media. Appassionato di viaggi. Fanatico del cibo. Giocatore pluripremiato. Studente freelance. Introverso professionista."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles