Febbraio 8, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lo spagnolo Mohamed Kadir brilla nella competizione Eurocross in Italia

Madrid, 29 novembre (Europe Press) –

Mohamed Kadir, attuale vicecampione europeo nei 5.000 metri e medaglia di bronzo mondiale nei 1.500 metri, guida una nutrita lista di 40 atleti convocati dalla Federazione Reale Spagnola di Atletica (RFEA) per i Campionati Europei di Cross Country di Los Angeles. Parco della Mondria (Torino) l’11 dicembre.

In 27 partecipazioni a Eurocross, la Spagna ha vinto 26 medaglie e il Piemonte ha maggiori probabilità di raccogliere medaglie. Alla scorsa edizione di Fingal (Dublino) la nazionale ha vinto un totale di 77 medaglie (31 individuali e 46 a squadre).

Un totale di 40 atleti –20 donne e 20 uomini– sono stati selezionati per l’evento dall’allenatore, Jose Biro e dalla direzione sportiva RFEA, con sei atleti di genere –Absolut, Sub-23 e Sub– in tre categorie. 20– e due per genere nella staffetta mista.

“Le medaglie internazionali e i campioni spagnoli guidano l’#EspañaAtletismo all’Eurocross di Torino, iniziando con un secondo posto in Europa sui 5000m e il bronzo mondiale di Mohamed Ghadir sui 1500m. Il detentore del record della Spagna sui 1500, 30000 e 5000m. Ora cerca di brillare nel cross -campagna, e in Italica: “Dopo un impressionante sesto posto affronterà le piste del duro circuito del Parco La Mondria”, ha annunciato la confederazione.

Insieme a Kadir, tre dei migliori spagnoli saranno a Torino per l’ultima edizione dell’Eurocross; Nassim Hassas (settimo), Carlos Mayo (11) e Abdessamat Ogelfen (12), oltre a Roberto Alais e Sergio Baniagua.

Nella categoria femminile, la squadra era composta da tre campionesse spagnole assolute (Irene Sánchez-Escribano, Carolina Robles e Marta García). Versatile in crociera e in pista, Marta Garcia è l’attuale ‘Regina’ dei 5.00 metri spagnoli e corridore nella staffetta mista a Fingal-Dublino 2021.

READ  Centinaia di studenti e professionisti cubani cercano di raggiungere la Grecia come incentivo per Spagna e Italia (video)

Naturalmente, la migliore classificata in ‘Cross Country’ al momento è Isabel Barreiro, che farà il suo debutto nella categoria Assoluta al Parco La Mondria. L’asturiano spera di poter riconoscere nel capoluogo piemontese la sua ottima forma, che gli ha permesso di vincere il cross (Amorebieta) di Zornotza, il quarto (e primo spagnolo) in Italica, l’ottavo e il 10° (secondo spagnolo) in Lazarte, nella citazione di Ataburca.

Farà il suo debutto anche la catalana Naima Aide Alibo, e Aguda Marquez, l’iberoamericano secondo nella finale europea sui 1.500 metri, completerà la squadra sulla pista indoor. 15 ° nell’Under 23 nel 2021.

Per quanto riguarda la staffetta mista, sarà guidata dal triplo bronzo europeo Jesus Gomez, che correrà primo e secondo nelle qualificazioni di Italica con il finalista olimpico e mondiale degli 800 metri Adrian Penn.

Solange Perera porta su strada l’esperienza dei suoi otto titoli di miglia nazionali e sa cosa vuol dire vincere tre medaglie nella staffetta mista ai Campionati Europei (bronzo nel 2017 e 2019 e oro nel 2018). Finito da un’altra debuttante di nome Rosalia Tárraga.

La categoria under 23 femminile è guidata dal campione spagnolo dei 5.000 metri e cross country Andrea Romero, con Laura Rodriguez, Carmen Riano, Alicia Persoza, Angela Viciosa e Maria Gonzalez. Nella categoria maschile Under 23, il campione spagnolo di cross country Àdam Maijó si distingue accanto a Miguel Ángel Martínez Sacerra, Pol Oriach, Aaron Las Heras, Miguel Baidal e Adria Ceballos.

La campionessa spagnola e numero cinque del mondo nei 5.000 Maria Forero guida la categoria under 20 femminile, che comprende ancora Marta Serrano, Maria Viciosa, Iraia Mendia, Antea Castro e Inez Tocampo (vincitrice in Italica).

READ  Leandro Paredes torna presto in Italia

Il campione spagnolo Jaime Miguelon si è distinto nelle gare under 20 maschili di cross, 3.000 e 5.000 metri. Si è classificato secondo, terzo e quarto in Ataburga, Ronaldo Olivo, Aleix Vives e Mario Monreal, David Cantero ed Eric Lorre.

Selezione per European Cross Country.

Assoluta femminile: Naima Aid Alibo, Isabel Barreiro, Marta Garcia, Agueda Marquez, Carolina Robles e Irene Sanchez-Escribano.

Maschile assoluto: Roberto Alais, Nassim Hassas, Mohamed Kadir, Carlos Mayo, Abdessamat Ogelfen e Sergio Baniagua.

Staffetta mista: Adrian Penn, Jesus Gomez, Solange Pereira e Rosalia Tarraga.

U23 Femminile: Alicia Persoza, Maria Gonzalez, Carmen Riano, Laura Rodriguez, Andrea Romero e Angela Viciosa.

Under 23 maschile: Miguel Baidal, Adri Ceballos, Aaron Los Heras, Adam Maijo, Miguel Angel Martinez Sacerra, Paul Oriach.

Under 20 Femminile: Antea Castro, Inez Tocampo, Maria Forro, Iraya Mendia, Marta Serrano e Maria Viciosa.

Under 20 maschile: David Contero, Eric Lorre, Jaime Micalon, Mario Monreal, Ronaldo Olivo e Aleix Vives.