Marzo 4, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Pellegrino: “Abbiamo trasformato la paura in emozione. È una grande vittoria”.

Pellegrino: “Abbiamo trasformato la paura in emozione. È una grande vittoria”.

Maurizio Pellegrino Ha parlato dopo la vittoria su Noblins che Questa è stata la sua ultima partita come allenatore dell’Universidad de ChileCiò ha fatto seguito al comunicato del club in cui ha annunciato ufficialmente la sua partenza dopo una stagione trascorsa alla guida della squadra.

“Tutti sanno che quella di oggi è stata la mia ultima partita… Volevo ringraziare tutta l’organizzazione, l’anno fantastico che ho vissuto, ringraziare la società per l’opportunità di lavorare e ringraziare i giocatori, lo annuncerò pubblicamente”.“, ha osservato lo stratega.

Allo stesso modo, ha espresso la sua soddisfazione nonostante l’impossibilità di Al-Ittihad di accedere alle coppe internazionali, dopo aver terminato nono nel torneo: “È una benedizione (vincere l’ultima partita) dopo una stagione difficile sotto tutti gli aspetti”.

“Mi sarebbe piaciuto lasciare l’organizzazione in una posizione migliore, ma la tranquillità è che abbiamo dato tutto ogni settimana, abbiamo gareggiato e posso dire che l’anno prossimo l’organizzazione ha più certezze rispetto a inizio stagione. .” L’anno e il grande traguardo: “Oggi i ragazzi giocano con entusiasmo. Trasformiamo la paura in entusiasmo. Questa per me è una grande vittoria ottenuta insieme”.Ha aggiunto.

Infine, l’ex allenatore del Velez Sarsfield ha osservato: “È sicuramente un club speciale. Ho dei bellissimi ricordi”.

READ  Guardiola sul razzismo: "La Liga deve imparare dal premier"