Febbraio 4, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Polemica: Dante Alighieri è il fondatore del pensiero di destra in Italia?

Gennaro Sangiuliano, recentemente eletto Ministro della Cultura italiano Giorgia Meloni, ha affermato in un discorso che il famoso poeta Dante Alighieri è stato il fondatore del pensiero di destra in Italia ed è stato pesantemente criticato da politici e storici.

Ministro della Cultura Italiano, Gennaro SangiulianoIl poeta è stato pesantemente criticato per aver promesso durante un atto Dante Alighieri (1265-1321) fu il fondatore del pensiero di destra in Italia.

“So di sembrare molto forte, ma lo dico sul serio Dante Alighieri è stato il fondatore del pensiero di destra italiano Lo ha detto ieri sera il ministro italiano della Cultura durante un intervento del Partito Fratelli d’Italia in vista delle elezioni regionali in Lombardia (Nord).

Questo giudice e giornalista italiano era considerato un tecnico dell’amministrazione Georgia Meloney Disse inoltre di Dante che “la sua visione dell’uomo e dei rapporti personali e la sua costruzione politica sono profondamente di destra”.

Dichiarazioni su considerato “Siamo poetiItaliano e scrittore Divina Commedia Causato nelle ultime ore Critica dell’opposizioneMa anche da storici che ritengono impossibile parlare del concetto di diritto al tempo di Dante.

"Inferno" Di Dante Alighieri, una nuova edizione dell'Odissea
“Inferno” di Dante Alighieri, una nuova versione dell’Odissea

«Ministro changiliano, almeno Lascia stare Dante. “Capiamo che questa è una grande fonte di pubblicità e che il ministro vuole essere libero di pronunciare parole”, ha detto. Irene ManseyLo ha detto il portavoce dei Democratici di Progresso in Commissione Parlamentare per la Cultura al poeta e scrittore italiano “Analisi risibile e fumettistica”.

READ  Il cardinale Matteo Zuppi ha invitato i vescovi a pregare ad Assisi per l'Italia e la pace

“Se Sangiuliano doveva impensierire Dante per trovare un riferimento culturale di destra, il ministro della Cultura Ha alcuni problemi con la storia E Maloney ha qualche problema con la selezione ministeriale”, ha scritto su Twitter. Raffaella BaidaPortavoce d’azione al Senato.

Deputato dell’Alleanza dei Verdi e della Sinistra Angelo Bonelli Ha detto che il ministro aveva fatto.Riferimenti culturali erratiDovete sapere che Dante fu esiliato nel 1302 perché volle nei Guelfi Bianchi uno stato militare e laico, attaccò con forza la trasformazione della politica e scelse la funzione regolatrice del diritto e della socialità dell’uomo. Problemi di non diritto Georgia Meloney”.

E si è scagliato contro: “Il ministro che lascia in pace Thande perché I riferimenti culturali della destra oggi sono Trump e Bolsonaro”.

Fonte: EFE

Continua a leggere: