Maggio 20, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Portale di notizie del governo delle Isole Canarie

Portale di notizie del governo delle Isole Canarie

Il programma prevede cinque film, uno spettacolo di danza, un concerto di musica classica e un laboratorio per bambini

La casa del colonnello Novembre si apre con un’intensa agenda culturale, che prevede proiezioni cinematografiche con la proiezione di cinque film, ma anche spettacoli di danza contemporanea, un concerto di musica classica con protagonista il pianista Isaac Martínez Medeiros e un altro concerto della Scuola Insulare di Musica di Fuerteventura per il Festival di Santa Cecilia. . È previsto un laboratorio per bambini sul tema “Giocare con l’immagine e la maschera”.

Tutti i programmi offerti da questo centro culturale, organizzato dal governo delle Isole Canarie, sono gratuiti, anche se è necessaria la registrazione anticipata sul sito. www.lacasadeloscoroneles.org. Le attività si svolgono temporaneamente presso la sede annessa dell’Associazione Raíz del Pueblo, fino al completamento dei lavori di ristrutturazione di questo edificio storico. Da segnalare che giovedì 30 novembre verrà proiettato il film An Impassive Sky, che conterrà un’intervista al suo regista, David Varela.

Il cinema, il grande protagonista

Il cinema avrà un ruolo da protagonista questo mese, con in programma due sessioni parallele. Corso “Il tempo della memoria, la memoria nel tempo” Questo mese continua con due nuovi spettacoli. Il primo: “Dove abita la memoria”, giovedì 2 novembre alle 19.00. Questo film mostra il viaggio del famoso spagnolo Ian Gibson sulle orme di Buñuel, Lorca e Dali. La seconda sessione di questa sessione, che mette al centro il patrimonio culturale e la memoria, si terrà giovedì 23 alle ore 19:00 con la proiezione del film “La Grotta”. Forgotten Dreams di Werner Herzog è un documentario sulla grotta Chauvet e le sue pitture rupestri risalenti a 30.000 anni fa che rappresentano uno dei misteri più affascinanti della storia umana.

READ  "Inoltre richiederò per contratto che i miei film vengano prima distribuiti nelle sale".

Dall’altro lato, Corso “Il cinema spagnolo ha magia”, continua a pubblicare i classici del cinema nazionale, questa volta attraverso due importanti titoli della nostra filmografia. Lo farà giovedì 9 novembre attraverso il film poliziesco “Clean Shot” (1963) del regista Francisco Pérez Doles, una storia sui problemi di quattro ladri nella Barcellona dell’epoca franchista. Una settimana dopo, giovedì 16, sarà la volta di “Nei giardini di Murcia” (1936), tratto dall’opera drammatica di José Filho y Codina, un ritratto antropologico dell’Oriente attraverso i problemi che sorgono tra i popoli abitanti di un frutteto murciano per la distribuzione dell’acqua. Le due sessioni si terranno alle 19 di sera.

Doppia sessione di danza contemporanea

Il secondo fine settimana di novembre sarà caratterizzato da una doppia sessione di danza contemporanea e laboratorio ‘Espressione artistica’ Venerdì 10 di questo mese, alle 18:00, uno spettacolo adatto a qualsiasi pubblico il cui scopo è comunicare con il proprio corpo per scoprire tutto il suo potenziale creativo, che sarà insegnato dalla ballerina Carmen Macias. E il giorno dopo, la festaSerata di danza contemporanea Sul palco verranno presentati i brani “Tun/La” e “Murmura”, proposte intime di Carmen Macias che propongono un viaggio attraverso le sensazioni e le impressioni che caratterizzano la vita di una donna, e “Prejuicio” di Abian Hernández, sull’assedio. Ciò produce pregiudizi nello sviluppo individuale.

La musica classica torna a La Oliva sabato 18 novembre alle 20:00, con il pianista Isaac Martinez Medeiros e la sua orchestra. “Tre mondi immaginari: Bach, Schumann e Prokofiev”, un concerto che riunisce le creazioni più intime di questi tre geni europei. Questo artista di prim’ordine darà un concerto sull’isola prima di tornare alla sua residenza abituale ad Amburgo, dove continuerà i suoi studi superiori con il professor Stepan Simonyan.

READ  L'incoronazione di Carlos III: chi erano le stelle che si rifiutarono di agire davanti al re

Anche quest’anno La Casa de los Coroneles ospiterà il concerto speciale di Scuola di Musica isolata a Fuerteventura presso Santa Cecilia. Questa volta, i giovani talenti dell’isola saranno messi in mostra da solisti di varie discipline ed età, con un repertorio che comprende di tutto, dai brani classici alle melodie popolari e moderne. Questa festa emozionante avrà luogo martedì 21, a partire dalle ore 20:00.

Per il pubblico dei bambini, sabato 25 novembre alle ore 11:30, si terrà un laboratorio dal titolo “Giocare con il ritratto e la maschera”, in cui verrà presentato l’autoritratto e le potenzialità delle maschere per l’espressione creativa.

Per concludere questo mese di ricca attività, giovedì 30 alle ore 19:00, avremo la presenza del regista David Varela, che presenterà il suo film dedicato alla memoria democratica “Still Skies” sulla battaglia di Brunetti, durante la Guerra civile spagnola. Dopo la visione del film si terrà un dibattito per lo scambio di impressioni.