Aprile 25, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sostengono che Daniel Bisogno sta prendendo antidepressivi per far fronte alla morte di sua madre

Sostengono che Daniel Bisogno sta prendendo antidepressivi per far fronte alla morte di sua madre

Secondo la giornalista Ana Maria Alvarado, l'autista ha chiesto un'uscita volontaria a causa della sua instabilità emotiva.

Dopo aver trascorso un mese in ospedale, per la maggior parte del tempo in terapia intensiva, Daniele Bisogno È stato dimesso dall'ospedale ieri sera 8 marzo. La sua permanenza in ospedale è stata segnata da momenti complicati in cui la sua vita è stata in pericolo e ha coinciso con la morte di sua madre. Maria Araceli BisognoMorto per un'infezione generale aggravata dalle conseguenze del Covid-19.

Pochi giorni prima di essere dimesso dall'ospedale Alex BisognoMio fratello, l'autista finestreHa detto che la morte di sua madre è coincisa con un significativo miglioramento delle condizioni di Daniel, uscito dal coma poche ore dopo la morte della signora Araceli. Questa versione è stata poi confermata da Patty Chapuis, la quale ha spiegato che la persona che ha chiamato era a conoscenza della triste notizia e aveva ricevuto anche supporto psicologico:

“Il caro Daniel è già in terapia intermedia ed è già stato informato della morte di sua madre. A quanto pare, era accompagnato da suo fratello e da uno psicanalista che lo ha aiutato a contenere i sentimenti che gli avevo causato. Beh, immagina.”Ha sottolineato.

La giornalista Ana María Alvarado ha rivelato che l'emittente sta affrontando emozioni negative dopo la morte di sua madre, Araceli Bisogno. Credito: Ana Maria Alvarado, YouTube

Nonostante familiari e colleghi di Daniele Bisogno abbiano riferito che la sua guarigione è avvenuta dopo aver rispettato i protocolli ospedalieri, sempre più voci appaiono confermando che chi ha chiamato ha chiesto la guarigione. Dimissioni volontarie, nonostante i potenziali rischi di continuare il trattamento a casa. Questa versione è stata arricchita con informazioni da Il mio destino sono i paparazzil'agenzia che ha documentato la dimissione di Bissonno dall'ospedale, ha riferito che le condizioni di salute di Al-Moni erano ancora delicate.

READ  Magaly Medina riflette sul futuro di Cristian Dominguez in "América Hoy": "Lo umilieranno pubblicamente e poi gli sputeranno addosso"

Altre ipotesi suggeriscono che le dimissioni precipitose dall'ospedale siano dovute a possibili problemi finanziari di Bisonio, ipotesi improbabile perché in passato l'autista aveva sostenuto di avere un'assicurazione per coprire spese importanti e perché le cure domiciliari erano pari o più costose di quelle trattamento a casa. Ospedale.

Il giornalista ha recentemente rivelato una causa più probabile Ana Maria Alvarado Sul suo canale YouTube. Imagen Giornalista di Televisión, da allora licenziato dal programma Tutto per le donne Ha rafforzato la sua presenza sui social network, L'improvvisa dimissione dall'ospedale di Daniel Bisogno è stata attribuita a instabilità emotiva Deriva dalla lunga convalescenza, ma soprattutto dalla morte della madre.

Alvarado supporta la sua tesi con le informazioni raccolte dai dipendenti dell'ospedale. Secondo le tue fonti La crisi di salute del chiamante è nata a causa della valutazione tardiva:

“Ci vuole un po' per andare in ospedale, per questo le cose si sono complicate e lui è finito intubato; spiega adesso che per disperazione voleva andarsene anche lui, perché sta prendendo farmaci per la depressione a causa della morte del suo madre, cosa che non riesce a comprendere, il che è molto comprensibile.

Sottolinea che i suoi medici sono contrari alla sua liberazione e che gli consigliano di rimanere in ospedale per altre due settimane, proposta che Bisogno respinge: “Ha corso il rischio perché vuole stare con la sua famiglia, vuole stare con loro.” Sua figlia ha i soldi e Alvarado ha commentato: “Ha i mezzi per essere curato come in un ospedale a casa”.

Prima di Alvarado, l'unica persona vicina all'emittente che ha parlato del suo stato emotivo è stato Ricardo Casares, compagno di stanza di Bisonio dopo aver avuto un infarto. Prima di lasciare l'ospedale, Casares ha salutato il suo amico, che secondo lui era depresso a causa di tutto quello che aveva passato: “L'ultima cosa che ho fatto è stata abbracciarlo e dire a Daniele Bisogno che gli voglio tanto bene. Lui diceva che gli mancava l'anima, allora gli ho detto: non è possibile che un uomo che fa il tifo da tanti anni non abbia un'anima.Lo ha detto alle telecamere finestre.

(YouTube: Kadri Paparazzi)