Febbraio 28, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sumar reclama il suo spazio nel CAV ma vede un’alleanza possibile

Sumar reclama il suo spazio nel CAV ma vede un’alleanza possibile

Sumar Mugimindwa Questo sabato ha confermato che esiste “dinamica positiva” E danno “Il vimini è favorevole” In trattative aperte con i caricaturisti Podemos, Azker Anitza-EU ed Echo per formare una coalizione per competere alle elezioni regionali basche del 2024.

Portavoce della formazione Andika Laria e Edurne Garcia Riconoscono che il ramo del partito di Yolanda Díaz è una “forza decisiva per realizzare e rafforzare l’alternativa progressista e cambiare il corso” in Euskadi. Per quanto riguarda la misura in cui la situazione politica nel paese incide sulla formazione della coalizione, Sommer ha difeso la sua “autosufficienza” durante i negoziati. “I negoziati si svolgono in una dinamica positiva e presentano aspetti positivi”, hanno affermato nella loro presenza a Bilbao.

“Somar Mugimindoa è nata come un’ampia piattaforma politica che cerca di includere altre persone e gruppi. Siamo per un nuovo basco progressista riconosciuto nel pluralismo delle identità in cui una parte importante della società basca comprende il suo modo di essere basco, basco e spagnolo ; sempre con una prospettiva aperta”, ha affermato Laria, approfondendo il pluralismo dello Stato spagnolo e risolvendo le questioni regionali attraverso “Modello federale”.

L’appello di Garrido alla militanza a Podemos

Da parte sua, la leader del partito Podemos, Euskadi, ha dichiarato: Pilar GarridoNon ha menzionato Somare nel suo discorso di apertura della penultima riunione del processo Euskadi Perea Erikitsin, Horizonte 2030, a Donostia, alla quale ha partecipato anche la portavoce parlamentare di Elkarikin Podemos, Merin Gorotxategui, nominata. A favore del lehendakari del partito viola, per come le trattative sono arrivate al culmine.

Garrido si è limitato a fare appello alla militanza di Podemos Per “sognare” un Euskadi diverso Dichiarando che il suo partito è “essenziale” per raggiungere questo obiettivo. Naturalmente, ha spiegato, devono agire “responsabilmente”, ma anche “audacemente”, e “lavorare collettivamente per portare il progetto di speranza ai cittadini baschi”. “C’è una finestra di opportunità per la rotazione per diluire il governo basco obsoleto e senza idee”.

READ  Dobbiamo ripristinare gli spazi verdi e aumentare lo spazio pubblico effettivo nell'area metropolitana