Marzo 5, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Barbie”, “Oppenheimer” e “Caliphate” riceveranno gli AFI Awards

“Barbie”, “Oppenheimer” e “Caliphate” riceveranno gli AFI Awards

Barbenheimer continua la stagione dei premi. “Barbie” e “Oppenheimer” sono tra i 10 film che riceveranno un premio AFI a gennaio, ha detto giovedì l’American Film Institute (AFI).

L’organizzazione premia un’ampia gamma dei migliori film dell’anno, inclusi blockbuster, film d’animazione, film indipendenti e film distribuiti sia da servizi di streaming che da studi tradizionali. Tra i vincitori figurano “Killers of the Flower Moon” di Martin Scorsese, “The Holdovers” di Alexander Payne, “Past Lives” di Celine Song e “Poor Things” di Yorgos Lanthimos. L’elenco include anche due film Netflix: “May December” di Todd Haynes e “Maestro” di Bradley Cooper, nonché il film d’animazione di Sony “Spider-Man: Across The Spider-Verse”. -versetto”).

“Mentre la nostra nazione e il nostro mondo continuano ad affrontare tempi difficili, l’AFI è onorata di puntare la giusta luce su queste opere d’arte che ci elevano e, in ultima analisi, ci conducono alla compassione”, ha affermato Bob Gazzaley, Presidente e CEO di AFI. “Farlo senza concorrenza è un segno distintivo dell’AFI e siamo orgogliosi di riunire questa comunità di artisti per celebrare il loro straordinario contributo al nostro tempo”.

L’AFI premia anche 10 programmi TV. La selezione di quest’anno: “Abbott Elementary”, “The Bear”, “Beef”, “Jury Duty”, “The Last of Us”, “The Morning Show”, “Only Murders in the Building”, “Poker Face”. “Cani da detenzione” e “Califfato”.

La giuria comprendeva i registi Gina Prince-Bythewood e Paris Barclay, gli autori e studiosi di cinema Mark Harris e Leonard Maltin, nonché i critici Anne Hornaday, Janet Maslin, Mary McNamara e Peter Travers.

I vincitori saranno celebrati durante un pranzo speciale a Los Angeles il 12 gennaio.