Aprile 12, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dopo 112 giorni, Edinson Cavani torna alla Bombonera

Dopo 112 giorni, Edinson Cavani torna alla Bombonera

I primi mesi di Edinson Cavani In Boca Juniors Ben lontano dalle aspettative generate dal suo arrivo: si costruisce 3 gol in 20 partite E non è ancora stato convertito nel 2024. Ma questa domenica lo ha fatto Belgrano Per l'ottavo appuntamento di Coppa di Lega cercherà di mettere fine alla brutta serie che vi ha disputato La sua prima partita quest'anno alla Bombonera.

112 giorni Ciò accade da quando l'attaccante uruguaiano ha messo piede nel famoso Stadio Zénizi per disputare una partita ufficiale. È stato 12 novembre contro Newell'sIn un incontro che non può finire. Viene sostituito al 68' da Dario Benedetto a causa di un fastidio muscolare, di cui finisce per diventare giocatore. Rottura del retto femorale della gamba sinistra.

Quell'infortunio pose fine al primo semestre del Matador al Boca, iniziato con il thriller sudamericano della Libertadores (la squadra di Jorge Almiron perse in finale contro il Fluminense), con la notevole partecipazione di Cavani in semifinale. Palmeiras, e si è conclusa senza titoli. L'uruguaiano, infatti, non ha potuto giocare né la semifinale di Copa Argentina né l'andata di Coppa di Lega.

Nel 2024, la fortuna non è cambiata per gli ex Paris Saint-Germain e Manchester United, tra gli altri club, che hanno giocato quattro partite (Platense, Sarmiento, Lanus e River) e 205 minuti senza gol, pur avendo occasioni. La partita contro Verdi, l'unico con un lieve infortunio muscolare, si è disputata al San Lorenzo, quindi quella di domenica sarà la prima alla Bombonera.

Lì proverà a fare affidamento Cavani, uno dei migliori marcatori in attività al mondo Amore delle masseche continua a sostenerlo anche senza dirigere la porta, per indirizzare il suo ruolo a Zinizi, che aspetta la versione migliore del miglior attaccante per competere in tutti i tornei a livello nazionale e continentale.

READ  Shock calcistico norvegese: un giocatore ha avuto un infarto ed è caduto in campo

La sua prima partita al “Tempio” arrivò con un gol, nella vittoria sul Platense del 19 agosto, ma nelle successive otto in casa non riuscì a segnare. Sarà oggi?

Dalle 19:15 di domenica con invio ESPN PremiumBoca e Cavani cercheranno di chiudere la brutta serie accogliendo il Belgrano.