Novembre 28, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Giro d’Italia 2022: Giro d’Italia 2022 Partecipanti: Tutti i ciclisti e le squadre

EQuesto è Zero de Italia 2022. Il primo ‘Grand Tour’ in calendario e uno dei più speciali. A poco a poco, le squadre rivelano i loro giocatori di corse ‘Corsa Rosa’, in cui nomi come Richard Carabas, Michael Landa o Bello Bilbao partono con tutte le garanzie da Budapest a Verona.

Bahrain Victorius: Landa e Bellow comandano un gruppo ben armato

Michele Landa Zero ritorna con una voglia di vendetta. Con uno Bellow Bilbov Il basco, che eccelleva nelle Classiche di Primavera, comanda alla squadra più potente di sbarcare a Bucarest con le più alte aspirazioni. Mader, Haig, Caruso, Mohoric, Luis Len o Teuns Sono riservati a luglio, ma la scelta è davvero lussuosa.

Gli otto del Bahrain per Jiro: Phil Bauhaus, Pello Bilbao, Santiago Buitrago, Mikel Landa, Domen Novak, Wout Poels, Jasha Sutterlin e Jan Tratnik.

Granatieri INEOS: Carapaz vuole “Rosa”

Richard Carabas, campione olimpico su strada dell’Ecuador a Tokyo 2020, guiderà gli Inios Grenadiers per il Giro di Italia. Inizierà a Budapest il prossimo 6 maggio e sarà raggiunto dal giocatore spagnolo Jonathan Castrovijo della sua squadra “otto”.

Sarà sulla linea di partenza di Inoos Budapest con un team di Richard Carabas, Jonathan Castrovijo, Jonathan Norway, Richie Port, Salvador Pucio, Pavel Sivakov, Ben Swift e Ben Dulett.

MovieStar Group: L’ultimo ballo di Alejandro Valverde

Nella 105a edizione del Giro di Italia, che parte da Budapest, Alejandro Valverde e la colombiana Ivine Ramiro Sosa, l’ultimo vincitore di Volda Asturias, saranno i leader della star del cinema.

Anziani e giovani al cinema con un doppio trucco al Generale della razza Rosa. Valverde e Ivn Sosa, rispettivamente di 42 e 24 anni, gareggeranno a Zero per la seconda volta. Mursien ha buona memoria con il terzo posto nel 2016, mentre la Colombia è arrivata 44a nel 2019 con una maglia da sci.

La creazione spagnola sarà approvata Alejandro Valverde, Ivn Ramiro Sosa, José Joaquín Rojas, Jorge Arcas, Antonio Pedrero, Sergio Samitier, Oier Lazkano e Will Barta.

Passo veloce: scommesse Cavendish

L’inglese Nella 105a edizione del Giro d’Italia, Mark Cavendish scommette su un rapido passo verso il successo di tappa. In assenza di Alabilip e Evenpoil, Belgio Creation concentrerà i suoi obiettivi su successi parziali, per i quali si affida al ritmo di Marc Cavendish. “Man Express”, all’età di 36 anni, ha avuto 3 successi in questa stagione e lotterà per il successo nelle 5 opportunità teoriche che i velocisti ottengono in questa edizione.

Cavendish viene fornito con un bel biglietto d’invito, Bene, ha vinto 15 eventi su 5, che è lontano dal 34° del tour, ma abbastanza per tenerne conto. Dal 2013 non compare all’inizio di Zero.

Creazione Quick-Step Alpha Vinyl includerà Mark Cavendish, David Palerini, James Knox, Michael Morkov, Mauro Schmidt, Peter Cherry, Bert von Lerberke e Mauri Vancevenant.

Eolo-Kometa: Fortunato prova a bissare il successo nello Zoncolan

Eolo Kometa, Gruppo La squadra UC Pro della Fondazione Alberto Condador, guidata da Lorenzo Fortunado, parteciperà al Giro di Italia come una delle squadre invitate.Il corridore che ha regalato la vittoria alla squadra nel 2021 al Monte Zoncolan.

L’Elo Comota si allena con gli italiani al Giro di Italia, che parte da Budapest Vincenzo Albanese, Davide Bais, Lorenzo Fortunato, Francesco Gavazzi, Mirko Maestri, Samuele Rivi, Diego Rosa e l’ungherese Erik Fetter.

READ  L'Italia convoca l'ambasciatore russo in Russia