Aprile 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Harry Kane non ha perdonato e ha messo il Bayern Monaco davanti alla Lazio

Harry Kane non ha perdonato e ha messo il Bayern Monaco davanti alla Lazio

Harry Kane Martedì si è misurato segnando due gol Bayern Monaco Nella gara di ritorno degli ottavi di finale della Champions League 2023/2024 contro Lazio.

L'inglese partecipa poco alla partita, ma lascia il segno al 38': come spesso accade con i marcatori, sembrano inesistenti e quando compaiono è per azioni arroganti.

Kane approfitta di un rimbalzo nell'area di rigore della Lazio, dopo uno scontro sporco del portoghese Rafael Guerrero, senza molta distanza per dare potenza al colpo di testa, lo mette basso e la palla finisce in rete.

Thomas Müller ha allungato in vantaggio pochi minuti dopo prima dell'inizio del primo tempo.

Già nella ripresa i bavaresi hanno continuato ad attaccare e per questo sono arrivate più occasioni per Kane. Opportunità che l'inglese di solito perde.

Lo ha dimostrato a 66 anni, quando è tornato a “cacciare”. Un bel tiro dalla destra del tedesco Leroy Sane rimbalza sul portiere italiano della Lazio Ivan Providel. Kane era lì per spingere la palla verso la porta, nella porta aperta.

La squadra italiana ha vinto l'andata 1-0.

Novità in sviluppo.

READ  Luis Suarez: "È ora di prendersi le responsabilità"