Maggio 28, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I proprietari di Hyundai riceveranno strumenti antifurto gratuiti nel Queens – Telemundo New York (47)

I proprietari di Hyundai riceveranno strumenti antifurto gratuiti nel Queens – Telemundo New York (47)

Cosa dovresti sapere

  • Fino a settembre 2023, i furti di veicoli sono aumentati di circa il 19% a New York City. Per questo motivo, il sindaco Eric Adams ha annunciato che la città offrirà aggiornamenti gratuiti del software antifurto e altri strumenti ai proprietari di veicoli Hyundai come misura per prevenire questo tipo di crimine.
  • L’evento si svolgerà sabato 28 ottobre e domenica 29 ottobre dalle 7:00 alle 19:00 nel Queens presso il GNYADA Automotive Education and Training Center, situato al 15-30 Petracca Place nel Queens.
  • Qui, i proprietari di veicoli Hyundai dal 2013 al 2022 che necessitano delle chiavi per avviare il veicolo hanno diritto a un aggiornamento gratuito del software antifurto, che verrà eseguito in loco dai tecnici dell’assistenza Hyundai. Da parte loro, i proprietari di Hyundai con veicoli che non si qualificano per l’aggiornamento del software, cioè premendo un pulsante per avviare il veicolo, possono richiedere un bloccasterzo gratuito e tag pneumatici (fino a esaurimento scorte).

NEW YORK – A settembre 2023, i furti gravi di veicoli sono aumentati di circa il 19% a New York City. Per questo motivo, il sindaco Eric Adams ha annunciato che la città offrirà aggiornamenti gratuiti del software antifurto e altri strumenti ai proprietari di veicoli Hyundai come misura per prevenire questo tipo di crimine.

L’evento, che si svolgerà questo fine settimana, è guidato dalla polizia di New York in collaborazione con Hyundai USA e la Greater New York Auto Dealers Association (GNYADA).

“I crimini violenti sono diminuiti nella città di New York, ma non rimarremo fermi quando si tratterà di combattere i furti d’auto”, ha affermato il sindaco Adams. “Questo evento offrirà ai proprietari di Hyundai un modo semplice e gratuito per proteggersi dal diventare vittime di furti d’auto, e incoraggio i residenti a trarre vantaggio da questa clinica mentre continuiamo ad affrontare questo problema da tutti i punti di vista.”

READ  El Ganso, una filiera in cammino verso la ricerca di nuove tecnologie

Chi soddisfa i requisiti di aggiornamento del software e quanto tempo richiede il processo

Qui, i proprietari di veicoli Hyundai dal 2013 al 2022 che necessitano delle chiavi per avviare il veicolo hanno diritto a un aggiornamento gratuito del software antifurto, che verrà eseguito in loco dai tecnici dell’assistenza Hyundai. Il completamento dell’aggiornamento richiede in genere circa 15 minuti, escluso il tempo di attesa.

Da parte loro, i proprietari di Hyundai con veicoli che non si qualificano per l’aggiornamento del software, cioè premendo un pulsante per avviare il veicolo, possono richiedere un bloccasterzo gratuito e tag pneumatici (fino a esaurimento scorte).

Quando si terrà l’evento e dove?

L’evento si svolgerà sabato 28 ottobre e domenica 29 ottobre dalle 7:00 alle 19:00 nel Queens presso il GNYADA Automotive Education and Training Center, situato al 15-30 Petracca Place nel Queens.

Per partecipare non è necessario alcun appuntamento o preregistrazione e i proprietari dei veicoli non devono fornire alcuna documentazione per ricevere l’aggiornamento del software.

NB: Se vivi nel Bronx, una delle contee più colpite dai furti di veicoli, ti rimborseranno il costo della tassa.

Quali auto Hyundai possono essere aggiornate?

I seguenti veicoli Hyundai potrebbero ricevere aggiornamenti: 2018-2022 Accent, 2011-2022 Elantra, 2013-2020 Elantra GT, 2013-2014 Genesis Coupe, 2018-2022 Kona, 2020-2021 Palisade, 2013-2022 Santa Fe, 2013-Santa Fe. Sport 2018, Santa Fe XL 2019, Sonata 2011-2019, Tucson 2011-2022, Veloster 2012-2017 e 2019-2021 e Sede 2020-2021.

Perché sono aumentati i furti?

Questo aumento è in gran parte dovuto all’aumento dei furti di specifici modelli Hyundai e Kia, che sono vulnerabili al furto a causa delle vulnerabilità del software. La tendenza, alimentata dai video virali sui social media, è emersa in città nel settembre 2022, è salita alle stelle tre mesi dopo e continua ancora oggi.

READ  Il mercato prevede una contrazione più profonda dell’economia cilena...

Nel settembre 2023, il sindaco Adams ha pubblicato un piano globale per affrontare i furti d’auto in tutti e cinque i distretti. Il piano prevede nuove strategie di applicazione della legge, una maggiore cooperazione con i partner del settore pubblico e privato e sforzi educativi. Di conseguenza, ogni distretto della polizia di New York dispone ora di una pattuglia radiofonica motorizzata dotata di lettori mobili di targhe, che pattuglia 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e funge da collegamento con le squadre di investigatori esistenti all’interno della giurisdizione di ciascun distretto.

Inoltre, la polizia di New York ha nominato un coordinatore senior dei furti d’auto all’interno della sua unità di analisi del crimine per migliorare la raccolta dei dati sui veicoli rubati o scomparsi e tenere traccia degli arresti.