Maggio 19, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Juan Manuel Vargas e il cambiamento radicale della sua vita dopo aver lasciato il calcio: è passato dal collezionare auto di lusso ai viaggi in taxi

Juan Manuel Vargas e il cambiamento radicale della sua vita dopo aver lasciato il calcio: è passato dal collezionare auto di lusso ai viaggi in taxi

Loco ha fatto un divertente paragone tra le sue auto di lusso quando era calciatore e il modo in cui si muove adesso. (concentrato)

Juan Manuel Vargas È stato uno dei calciatori che hanno rappresentato il Perù ai Mondiali “Vecchio continente” significativamente ultimamente. Lui 'pazzo'Come lo conoscete, ha mostrato il suo talento e, soprattutto, il suo fantastico tiro di sinistro per club come lui FiorentinaGenoa e Real Betis. Inoltre, ha partecipato a tornei importanti come Campioni E Lega europea.

Grazie alla sua buona prestazione, il terzino ha avuto un grande valore nel mercato dei trasferimenti. Secondo l'importante piattaforma Transfermarkt, è quotato su 20 milioni di euro. Ovviamente il suo stipendio mensile non lo era; Tuttavia, non era lontano.

Ciò era evidente attraverso gli esclusivi abiti firmati che indossava, i gioielli, per non parlare della sua collezione di automobili. Il giocatore con istruzione universitaria era alla pari dei suoi compagni di squadra Squadra del PerùClaudio Pizarro, Jefferson Farfan E Paolo GuerreroAttira l'attenzione con il suo lusso ad ogni visita a Lima.

Ma sembra che tutto sia rimasto nel passato. Lo ha annunciato lo stesso Vargas in una recente intervista “Fokita” Nel suo programma YouTube intitolato ““focalizzata”. L'ex Alianza Lima gli ha ricordato quando possedeva auto da migliaia di dollari e l'ex giocatore della Fiorentina ha fatto un commento divertente.

“Ci siamo praticamente evoluti con 'pazzo'“Quando comprò il suo Richard Mille (orologio), Raptor (modello Ford), Paolo comprò una macchina e due giorni dopo ne comprò un'altra, R8 (modello Audi)”, esclamò Farfan. “ora d'accordo….. Partirò in taxi. Yango, non si può dire promozioni, vero?'', ha detto Juan Manuel, scatenando risate sul set.

READ  Diego Valdes torna titolare con l'America per il duello contro il Lione

L'ex capitano dell'U ha concluso questo momento dell'intervista con un messaggio riflessivo e pieno di nostalgia. “Il calcio ci ha trattato bene“Avremmo potuto essere un po' più alti.”

Juan Manuel Vargas ha acquistato auto di lusso durante il suo periodo da calciatore in Europa.

Juan Manuel Vargas non solo acquistò auto di lusso, ma ebbe anche il piacere di possedere un cavallo. Lui 'pazzo' Lo ha ammesso il suo amico ed ex calciatore Claudio Pizarro Convincilo di questa decisione all'asta. La sua storia ha causato Jefferson Farfan lo “trolla”.Sottolineando che ha nutrito il suo stallone con “rifiuti”.

“Non so perché l'ho comprato. Claudio Pizarro mi ha chiesto di alzare la mano e all'improvviso mi è rimasto il cavallo. Mi ha detto che i soldi venivano pagati mensilmente. “Più tardi l'ho chiamato per chiedergli quando sarebbe andato scappare e lui mi ha detto che era brutto.

Juan Manuel Vargas ha detto che Claudio Pizarro lo ha convinto a comprare un cavallo.

Juan Manuel Vargas ha avuto una brillante carriera calcistica. Ha iniziato la sua carriera nel Università dello Sport. Successivamente, è emigrato in Colon Dall'Argentina, dove le sue prestazioni lo hanno portato al passaggio al calcio europeo. Innanzitutto è arrivato catanese Dall'Italia nel 2005 e tre anni dopo entra a far parte Fiorentina.

Lui 'pazzo'Ha avuto esperienze anche in altre squadre europee, compreso il prestito al… Genova E mettiti in scena Il vero Betis Dalla Spagna. D'altronde è stato un giocatore fondamentale nella nazionale peruviana, partecipando a competizioni importanti come la Coppa del Mondo Coppa AmericaÈ riuscito a vincere due medaglie di bronzo nel 2011 e nel 2015.

READ  Come sarà la Kings World Cup 2024?

Dopo aver trascorso diversi anni in “Vecchio continente”Tornò in Perù e giocò per la squadra “U” per due stagioni. La sua carriera lì si è conclusa così nel 2018 con il club che tifa. Certo, non ha ancora organizzato la sua festa d'addio, come Jefferson Farfan.