sabato, Luglio 20, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

La guerra tra Israele e Gaza in diretta | Hamas e Hezbollah chiedono l’allerta globale dopo l’attacco a un ospedale di Gaza internazionale

Il Segretario generale delle Nazioni Unite: “Sono terrorizzato dalle centinaia di morti nell’ospedale Al-Ahli”

Il segretario generale dell’ONU António Guterres ha ammesso di essere “terrorizzato dalle centinaia di persone uccise nell’ospedale Al-Ahli” martedì a Gaza, ha detto durante un discorso all’apertura del forum per il decimo anniversario sulla nuova crisi. La Via della Seta cinese, a Pechino. L’attacco, da lui fermamente condannato, ha ucciso 500 persone e ne ha ferite centinaia.

Guterres è andato fuori copione in un vertice dedicato alla massiccia iniziativa infrastrutturale della Cina, e ha usato la fine del suo discorso per chiedere “un cessate il fuoco umanitario immediato che offra tempo e spazio sufficienti per alleviare l’epica sofferenza umana a cui stiamo assistendo”.

“La regione è sull’orlo del baratro”, ha affermato il segretario generale dell’Onu, che ha lanciato due “appelli umanitari urgenti”: chiedere ad Hamas “il rilascio immediato e incondizionato degli ostaggi”; Israele ha chiesto a Israele di “consentire immediatamente l’accesso umanitario illimitato per rispondere ai bisogni fondamentali della popolazione di Gaza, la stragrande maggioranza dei quali sono donne e bambini”.

Ha aggiunto: “Sono pienamente consapevole delle profonde lamentele del popolo palestinese dopo 56 anni di occupazione”. “Ma non importa quanto gravi siano queste ingiustizie, non possono giustificare gli atti terroristici contro i civili commessi da Hamas il 7 ottobre, che Hamas ha immediatamente condannato. Ma questi attacchi non possono giustificare la punizione collettiva del popolo palestinese”.

Nel suo discorso, durato poco più di dieci minuti, Trump non ha fatto menzione della guerra in Ucraina, anche se il presidente russo Vladimir Putin, che ha decretato l’invasione dell’ex repubblica sovietica nel febbraio 2022, è stato tra i paesi ad annunciare un’invasione. Al forum hanno partecipato venti capi di Stato e di governo. Prima del discorso del russo, molti rappresentanti delle delegazioni dell’Unione europea, tra cui Francia e Italia, hanno lasciato l’aula per protesta. Putin è ricercato da marzo dalla Corte penale internazionale per crimini di guerra per il suo coinvolgimento nella “deportazione illegale di bambini”. La visita in Cina, non riconosciuta da questa Corte, è una delle prime visite di Putin all’estero dall’inizio della guerra.

READ  Marcia in Cile per l'approvazione della legge sull'amnistia generale
Ciriaco Capone
Ciriaco Capone
"Creatore. Amante dei social media hipster. Appassionato di web. Appassionato fanatico dell'alcol."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles