Aprile 18, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’assenza di Tapia e Bravo dalla Roja: “Ci deve essere un sì o un sì”

L’assenza di Tapia e Bravo dalla Roja: “Ci deve essere un sì o un sì”

Photosport21 novembre 2023 alle 19:08 ETLettura: 2 minuti.

IL La nazionale cilena si è allenata lunedì a Quito. Ecuador, Visitando una vecchia conoscenza, Nelson Tapia, Ex portiere e giocatore della Coppa del Mondo della Roja in Francia 1998.

Nelson Tapia ha chiesto la convocazione di Claudio Bravo nella nazionale cilenaPhotosport

Ex portiere che è Si stabilirono anni fa in Ecuador, Dove ha trascorso gran parte della sua carriera da allenatore di calcio, Ha fatto riferimento alla preparazione della Nazionale.

“È stato facile per me poter vedere l’allenamento; Alexis (Sanchez) mi ha regalato una maglia autografataAnche la verità è eccitato “Poter venire a vedere i bambini”, ha detto l’ex portiere dell’Universidad Católica in una conversazione con i bambini. RadioDNA.

Per quanto riguarda la partita di martedìDetenuto: “La partita sarà difficile perché anche l’Ecuador ha bisogno di punti,Ci sono critiche al lavoro di DT. Devi essere molto attento a centrocampo e in attaccoMa vedo che i ragazzi sono di ottimo umore”.

Per quanto riguarda l’allenatore ad interim Nicholas CordovaHa commentato: “Gli mando buone vibrazioni”. È in un posto speciale “Anche se è solo un minuto, allenare la nazionale cilena è un privilegio, quindi per Nico che ha questa possibilità, congratulazioni a lui.”

Per quanto riguarda Brian CurtisChi sarà il portiere titolare contro La Tri ha detto: “Ho lavorato con lui nel 2014 Di Iquique come allenatore dei portieri, lo conosco come portiere e come persona, “Ha avuto una grande esperienza formativa con Claudio Bravo e tutti gli altri ragazzi”.

Finalmente, Riguardo all’assenza di Bravo, Tapia ha detto: “Con quello che ha fatto Claudio in Spagna, dovrebbe essere reperibile in ogni caso”.

READ  Real Madrid contro Real Betis - Resoconto della partita - 3 settembre 2022