Dicembre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I Paesi Bassi congelano i brevetti per le compagnie petrolifere e del gas russe

Governo Olanda lui ha congelato Il Brevetti dalle aziende Gas S petrolio GazpromE il Rosneft S trascendenzail che rende difficile per queste società russe fare affari nei Paesi Bassi e consente alle società olandesi di farlo rif. Il prodotti Li avevamo Brevetto senza conseguenze legali.

Gazprom, Rosneft e Transneft sono nell’elenco delle sanzioni europee da quando la Russia ha invaso l’Ucraina alla fine di febbraio, il che significa il congelamento dei loro beni, inclusi un totale di sei brevetti che detengono nei Paesi Bassi, come rilasciato al pubblico venerdì. la televisione noisulla base delle informazioni dell’Ufficio brevetti olandese.

Brevetti di petrolio e gas nei Paesi Bassi

queste Protezione brevettuale Prodotti come sensori sismici e il design Da turbine Da Gas e altri invenzioni svolto dal personale Affare Le aziende russe coinvolte, ma con brevetti congelati, le aziende olandesi possono ora ricreare i prodotti di queste aziende russe senza conseguenze legali.

I brevetti, per legge, proteggono i progetti e le innovazioni delle aziende creative dall’imitazione e, se altre società desiderano utilizzarli, devono ottenere l’autorizzazione dal titolare del brevetto e pagare le royalty attraverso accordi associati a tale licenza, il che genera anche entrate per le aziende che lo fanno Così. Brevetti.

Anche le aziende usano spesso i loro brevetti come una garanzia Poter ottenere un prestito da una banca, cosa impossibile anche dopo il congelamento dei loro brevetti, e questo complica le possibilità delle aziende russe di fare affari nei Paesi Bassi.

D’altra parte, le aziende olandesi stanno cercando di sbarazzarsi dei loro brevetti in Russia, hanno sottolineato i consulenti in brevetti Robert Jean de Langeperché il loro mantenimento costa loro costi inutili, dato che Mosca ha sospeso a marzo anche la protezione dei brevetti per le aziende dei “paesi nemici”, compresi i Paesi Bassi.

READ  Cinque domande per la Banca centrale europea di Reuters