Dicembre 5, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il campus dell’Università di Trileu ha problemi di spazio, ma sono in programma lavori per facilitare le operazioni quotidiane

La mancanza di spazio all’Università Nazionale della Patagonia San Juan Bosco, casa di Trillo, e il conseguente disagio per le operazioni quotidiane, è un punto che il prossimo delegato distrettuale ha già notato per la sua risoluzione finale – che sarà annunciata poco dopo l’elezione . Nel consiglio distrettuale, Markus Kopchevsky. “Abbiamo college che devono affittare altri edifici per tenere lezioni”, ha detto a EL CHUBUT l’insegnante e ricercatore di El Metin.
L’attuale numero di iscritti all’ateneo è di circa 6mila studenti, esclusi quelli che partecipano ai laboratori linguistici offerti dalla Facoltà di Lettere e Filosofia. “L’ideale sarebbe disporre di spazi preparati per consentire alla comunità educativa di svolgere comodamente i propri compiti”, ha affermato il leader dell’università. Il punto è stato preso in considerazione nel programma elettorale di Kupczewski, prima delle elezioni che si sono svolte mercoledì 3 dell’attuale.
Per quanto riguarda la nomina del delegato distrettuale, la Lista Verde da lui guidata ha ottenuto 7 voti a favore e 4 contrari, che al momento dell’annuncio non sono cambiati.
“Abbiamo facoltà, ad esempio ingegneria e materiali naturali, che devono affittare spazi per l’insegnamento”, ha affermato Kupczewski. Anche le scienze umane, ha detto, “lavorano su qualche affitto per fare attività, hanno un’estensione”.
In considerazione “L’edificio, non ancora quantificato, per un’importante opera del settore amministrativo, che viene utilizzato per un altro scopo, ha spazio per determinati compiti”. La cosa giusta è che “i docenti, i docenti e le autorità non docenti possono svolgere le loro funzioni nella stessa struttura”.
“Un altro problema è legato al settore delle costruzioni che risponde a lavori molto richiesti nei primi anni, ad esempio diritto o economia fino a 300 studenti. E non abbiamo spazio per questo. Servono aule più grandi dove poter svolgere queste attività”.

READ  Il giudizio mancante può avere una demo prima che venga emesso

Finanza

La questione “cronica” che l’autorità universitaria deve affrontare è il bilancio. “La fascia storica dei pagamenti degli stipendi è compresa tra il 90 e il 95%. Quindi usare i soldi per una manutenzione minima è complicato. Questo genera all’interno dei collegi che a volte il 5 o il 7% annuo non basta, quindi tanti elettivi offrono servizi a terzi e vengono pagati per le spese correnti”.
“E’ il problema di non avere un budget proprio per il progetto, l’investimento e la creazione d’impresa. Anche se in quest’ultima amministrazione ne sono state fatte alcune, e sicuramente questa settimana aprirà una parte della biblioteca, che è stata ampliata nella sede del Trileo».

terra regolabile

Per quanto riguarda la destinazione del terreno adiacente alla casa del laureato, Kopchevsky ha notato che c’erano idee incorporate nei disegni progettati per quella proprietà. “L’idea è di progettare grandi aule. La sede di Trelew non ha un auditorium e se dobbiamo fare un evento importante dobbiamo celebrarlo in uno dei teatri. Si stanno svolgendo anche altri eventi scientifici, dove dovremmo avere altri spazi”.
Quindi “creare una grande aula in quel luogo come spazio multifunzionale” sarebbe il vero progetto per sviluppare qualsiasi mega attività. Un altro problema è il parcheggio. Ha concluso dicendo: “Quello che abbiamo davanti all’edificio, per motivi interni ed esterni, alcuni insegnanti non trovano posto e ci sono ore in cui non ci sono classi, ma ci sarà una questione che deve essere risolta”.