venerdì, Luglio 19, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

La Space Conference ha concluso con successo la sua seconda edizione

La Federazione Spagnola delle Imprese di Difesa, Sicurezza, Aeronautica e Tecnologia Spaziale (TEDAE) ha concluso con successo la seconda edizione della Conferenza Spaziale tenutasi a Siviglia giovedì e venerdì della scorsa settimana e alla quale hanno partecipato più di 200 rappresentanti di aziende e istituzioni del settore. livelli nazionali ed internazionali.

Amparo Valcarce, Segretario di Stato alla Difesa, ha aperto la conferenza. Nelle sue parole, ha sottolineato l’importanza del settore spaziale per l’indipendenza strategica e la sua natura trainante, che è la chiave dello sviluppo economico, e ha affermato che la partecipazione del Ministero della Difesa a questa conferenza è la prova degli sforzi per attuare “un’efficace attuazione istituzionale” lavoro.” Operare per supportare la diffusione e la conoscenza della base industriale e tecnologica della difesa, sia a livello nazionale che internazionale. Valcarce ha aggiunto: “La Spagna è un alleato europeo serio e affidabile e gode di una forte leadership nella ricerca spaziale, nella conoscenza, nella tecnologia e nell’industria”.

In due giorni Si sono svolte diverse tavole rotonde e presentazioniCome ha affermato Miguel Bello, direttore ad interim dell’Agenzia spaziale spagnola (AEE), che ha annunciato le capacità e i risultati ottenuti dal settore spaziale in Spagna e ha analizzato i risultati della Settimana spaziale europea tenutasi nei giorni precedenti a Siviglia. Allo stesso modo, Paraskevi Papantonio, Capo dell’Unità di Politica Spaziale (DEFIS C.1) – Commissione Europea, hanno partecipato in qualità di relatori; Herberto Saldívar, responsabile della strategia dell’ESA, e Rodrigo da Costa, direttore esecutivo dell’Agenzia per il programma spaziale dell’Unione europea (EUSPA).

Si sono svolte inoltre quattro tavole rotonde in cui si è affrontato il tema dello spazio per la sostenibilità e dell’osservazione della Terra. Navigazione, bombardamento, scienza ed esplorazione; Comunicazione e sicurezza nello spazio e Agenzia spaziale spagnola.

READ  dallo spazio! Ecco come un astronauta ha catturato l'eclissi solare di dicembre 2021

Ricardo Martí Fluxa, Presidente di TEDAE, e Teresa Riesjo, Segretaria Generale per l’Innovazione, hanno chiuso la conferenza. Nel suo discorso, il presidente di TEDAE ha sottolineato che “la Spagna ha dimostrato di essere un attore molto importante nella ricerca e nello sfruttamento dello spazio. Credo che siamo sulla strada giusta e in buone mani. Dobbiamo continuare ad andare avanti in questo avventura in cui siamo tutti impegnati.

Infine, il Segretario generale per l’Innovazione ha sottolineato che questa conferenza ne è stata “un eccellente culmine Sono stati esaminati gli elementi più importanti in cui l’industria spagnola è importante. Come negli aspetti scientifici, nell’osservazione della Terra, nella navigazione, nella comunicazione, nella sicurezza e nell’Agenzia Spaziale Spagnola.

Oltre ai relatori, sono intervenuti rappresentanti di importanti aziende e istituzioni del settore, come Fernando Gómez Carpintero, Direttore Generale di Airbus Cresa; Inmaculada Serrano, Direttore spaziale Indra; Elisa Rivera, Presidente del Comitato Permanente dell’Agenzia Spaziale Spagnola; Louis Tillyer, vicedirettore del Centro satellitare dell’Unione europea (SatCen); Luis Guerra, HO Space Systems, Airbus, Spagna; Miguel Romay, Direttore Generale dei Sistemi di Navigazione Satellitare GMV; Luisa Lara dell’Istituto Andaluso di Astrofisica e membro del Comitato Scientifico dell’Agenzia Spaziale Europea; Kai-Uwe Schrögel, consigliere speciale per gli affari politici presso l’Agenzia spaziale europea; Eva Villafer, direttrice dell’Ufficio Spazio e Società dell’AEE; Diego Rodriguez, Direttore dello Spazio e della Scienza presso Sener Aeroespacial; Jérémie Gaudet, Capo unità (ad interim) per le comunicazioni sicure e la sorveglianza spaziale (DEFIS B.1) – Commissione europea; Jaime Sánchez Mayorga, Rappresentante Nazionale del Comitato del Programma GOVSATCOM e Interconnessione Sicura (IRIS2) della Direzione del Programma di Difesa dell’AEE; Stefan Terranova, Amministratore Delegato di Thales Alenia Spagna; Miguel Angel García Primo, Direttore Generale, Hisdesat; Miguel Angel Panduro, amministratore delegato di Hispasat; Alonso Cabrera, Coordinatore dell’Agenzia Spaziale per l’America Latina e i Caraibi (ALCE); Raoul Kulichevsky, Direttore Esecutivo e Tecnico della CONAE; Jorge Botti, Vicepresidente del Dipartimento Spaziale di TEDAE; Carlos Hernando, Aerospace Business Development presso INECO, e José María Martel, Vicepresidente della ricerca scientifica e tecnica presso CSIC.

READ  NASA e Spazio

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles