Aprile 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

LaLiga EA Sports 2024: Ancelotti: “Bellingham è già pronto al 100%”

LaLiga EA Sports 2024: Ancelotti: “Bellingham è già pronto al 100%”

Carlo Ancelotti Ha tenuto una conferenza stampa prima della partita di domani contro Valencia al Mestalla. L'allenatore ha confermato la presenza Bellingham Al Mestalla perché è “100%”. Ha inviato un messaggio di rassicurazione e di riconciliazione, ricordando le vittime del pericoloso incendio della scorsa settimana, prima di una visita a Mestalla Non voleva dare Molte spiegazioni Informazioni sui video televisivi del Real Madrid. Alla fine lo ha confermato anche il tecnico Courtois e Militao Saranno pronti dopo la sfida contro il Maiorca del 14 aprile, cioè per un ipotetico ritorno nel torneo. Quarti di finale di Champions League e El Clásico contro il Barcellona.

Miglior visitatore di Madrid: “Le partite diventano più importanti man mano che la stagione avanza. Il Real Madrid trova sempre difficile fare punti al Mestalla contro un avversario che sta facendo bene. Abbiamo bisogno della nostra versione migliore, la squadra si è allenata bene e ora abbiamo più giocatori. ” Banda al completo.”

Come sta Bellingham? “È sano al 100%. È vero che si è allenato poco con la squadra, ma è nella sua condizione migliore. La sua caviglia è comoda e giocherà domani”.

Se hai pensato di non chiamare Vinnie: “No, l'idea è andare a giocare una bella partita di calcio. Perché? Quello che i tifosi vogliono è vedere uno spettacolo. Non bisogna dimenticare quello che è successo l'anno scorso e lo stesso Valencia ha fatto bene a riconoscerli perché il razzismo è un crimine”. . “Andremo in una città che ora è stata testimone di una tragedia e vogliamo giocare la migliore partita possibile e penso che il Valencia la pensi la stessa cosa”.

READ  Nunez: "Ci prepariamo nel migliore dei modi ai Giochi Panamericani"

Se pensi di parlare con Vinnie: “Non c'è niente di speciale, è pronto, come sempre. Sta facendo tutto il possibile per essere al meglio e non ho altro da aggiungere. Il Valencia è una buona squadra e ha giovani di grande talento”.

Vinny raggiunge le 250 partite: “Penso di aver visto continui progressi dal suo arrivo, con la qualità che ha, la capacità di segnare gol, gli assist. Per la sua umiltà, non vedo un limite per lui. La cosa migliore di lui è che gli piace davvero giocare.” calcio.”

Parassiti: “Quello che abbiamo fatto finora con questo gran numero di vittime è qualcosa di importante. Penso che la squadra non si sia arresa. Ora penso che il bene stia arrivando e l'importante stia arrivando. Vediamo da vicino il ritorno di Militao e Courtois”.

L'uscita più complessa: “È una delle partite più importanti. È molto importante perché tutte le squadre hanno bisogno di punti e ogni partita ha più importanza. Ogni punto è molto importante”.

Lucas risolve il suo contratto e se vuole continuare: “Non abbiamo parlato di questo argomento. Ci sono giocatori con il contratto in scadenza. Sta facendo una grande stagione”.

Arrivo terzino sinistro: “Mendy è un terzino affidabile e anche Fran. Al momento ci troviamo bene così”.

Ritorno degli infortunati: “La data non è specificata. Ma dobbiamo approfittare della pausa della Nazionale e poi della mini-pausa della Coppa del Re. In quel momento faranno dei compiti con la squadra e penso dopo il 14 aprile, dopo la partita di Maiorca. ” La partita sarà disponibile per essere giocata.”

READ  Micah Parsons paragona le travi ai grilli

Se nello spogliatoio parlano dei video televisivi del Real Madrid: Ha aggiunto: “Non ne abbiamo discusso. La libertà di espressione è sacra per te e anche per me. Non ho nulla da aggiungere”.

Se Camavinga e Tshwamini potranno giocare insieme domani: “La verità è che la partita di domani è un mistero. Purtroppo abbiamo avuto tanti infortuni e non succede molto spesso, ma domani sarà difficile arrivare all'undicesimo turno”.

Messaggio ai tifosi del Mestalla: “Buona partita. Mi dispiace dirvi che spero che alla fine sarete tristi, ma spero che vedrete una bella partita”.

A pochi minuti da Guler: “Dipende più dalle circostanze. Dobbiamo essere un po' pazienti con lui e capisco che sia importante dargli minuti man mano che cresce, ma a volte questo non corrisponde alle esigenze delle partite e della squadra. Ho fiducia Quello.” Lui e io vorremmo che i fan potessero vedere il suo talento, ma arriverà il momento”.

Come gioca più comodamente il Real Madrid, con o senza il riferimento sopra: “Dipende da come approcci le partite. Se ti chiudono ti aprono appena arrivano. Jude entra molto bene in area e ovviamente con lui abbiamo una qualità diversa in attacco”.

Se pensate che ci sia una lotta al razzismo dopo gli insulti subiti da Vinicius: “Penso che sia perché Valencia stessa era forte. Questa comunità deve agire quando c'è criminalità e penso che questo sia già stato fatto”.