Maggio 26, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Orecchio di maiale fritto ‘Ssäm’ |  Ricette |  Gastronomia

Orecchio di maiale fritto ‘Ssäm’ | Ricette | Gastronomia

Lui ssam Si tratta di un piatto popolare coreano che sta acquistando sempre più importanza, poiché può essere riassunto come una sorta di taco a base di foglie di lattuga, cosa che lo rende più adatto ad accompagnare ripieni grassi e pesanti, perché li alleggerisce. Di solito è accompagnato da qualche salsa piccante.com.gochujang Anche ssamjang– E aromatici come cipolle, aglio e coriandolo. Con questo in mente, sembra la base perfetta per delle braciole di maiale ben cotte: renderle croccanti e scioglievoli allo stesso tempo è complicato, quindi le prepareremo per tutti i pubblici e tutte le cucine.

L’orecchio di maiale, sebbene duro per alcuni, ha una consistenza piacevole. Affinché possa raggiungere il suo posto, deve essere cotto precedentemente in acqua, finché non si ammorbidisce e trasforma sia il grasso che il collagene. Dopo questo procedimento abbiamo due opzioni: asciugarlo completamente oppure lasciarlo raffreddare per qualche ora in frigorifero. La prima opzione provocherà una doratura al contatto con l’olio caldo, creando una spiga croccante e ariosa ma che perderà la sua morbidezza. La seconda opzione ci darà una crosta più soda, ma manterrà la sua dolcezza. Questa volta siamo rimasti con il secondo metodo e lo seguiremo ssam Con un’essenziale salsa di yogurt, aglio, lime, menta e coriandolo che faciliterà la frittura.

tempo: 150 minuti

difficoltà: Ha una tecnologia di taglio in modo che la cartilagine dell’orecchio non si separi, ma una volta fatto è facile

ingredienti

per 4 persone

  • 2 orecchie di maiale
  • 8 spicchi d’aglio
  • Un pezzo di zenzero macinato, spesso circa 4 cm
  • 8 foglie di lattuga Batavia, foglia di quercia o lollo rosso
  • 200 grammi di yogurt bianco non zuccherato
  • Succo di mezzo limone piccolo
  • 20 foglie di menta
  • 10 semi di coriandolo con foglie
  • olio per friggere
  • 1 piccolo cetriolo
  • 1 cucchiaio di sale
READ  Anteprima dal vivo di "The Great Celebrity Chef: La Revancha": segui minuto per minuto i preferiti del pubblico

indicazioni

1.

Pulite bene le orecchie con un coltello.

2.

Metteteli in una ciotola con sei spicchi d’aglio, la scorza di limone e lo zenzero. Coprire con acqua, aggiungere 1 cucchiaio di sale e cuocere per 30 minuti.

3.

Togliere l’orecchio, lasciarlo scaldare, quindi tagliarlo a fette dello spessore desiderato. Conservatelo in frigorifero per almeno due ore.

4.

Nel frattempo preparate la salsa allo yogurt tritando la menta, il coriandolo e l’aglio e mescolando il tutto con 2 cucchiai di succo di limone e un pizzico di sale.

5.

Riempire una padella con l’olio per friggere. Asciugate bene le orecchie con carta da cucina e friggetele quando l’olio inizierà a fare fumo (attenzione perché se non saranno completamente asciutte schizzeranno benissimo). Friggere finché saranno teneri, quindi trasferirli su carta da cucina per scolarli.

6.

Disporre le foglie di lattuga con qualche cetriolo tagliato a julienne e servire in modo che ogni commensale possa comporre il proprio piatto.

Se hai domande o reclami sulle nostre ricette, scrivici a elcomidista@gmail.com. Puoi anche seguire El Comidista su tic toc, Instagram, Twitter, Facebook Anche Youtube.