Settembre 21, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Raggiungono le immagini più nitide delle galassie nello spazio profondo

Grazie a un complesso sistema di antenne, gli astronomi dell’Università di Durham, nel Regno Unito, sono stati in grado di Immagini rivelazione di spazio profondo. Un tale livello di dettaglio non era mai stato ottenuto prima nel processo di formazione galassie e buchi neri.

Come ottenere foto dallo spazio profondo

Molti fenomeni che si verificano nel nostro universo non possono essere visti dal nostro pianeta e rimangono in una relativa oscurità. Per questo motivo, gli scienziati studiano spazio profondo, raccogliere le onde radio emesse da questi oggetti distanti.

In questo modo riescono a “ricreare” il funzionamento interno di galassieStelle e buchi neri che non possono essere visti con i telescopi a causa dell’atmosfera terrestre o della polvere e del gas all’interno galassie Lontani, ostacolano la loro analisi.

Ma ora i ricercatori hanno utilizzato un complesso sistema di antenne, composto da 70.000 dispositivi distribuiti in nove province europee.

Questa tecnologia ha permesso loro di raggiungere gli angoli spazio profondo Non hanno mai scoperto e ottenuto le immagini più dettagliate di sempre galassie.

Con il nuovo sistema, gli astronomi hanno migliorato la qualità Immagini Sono riusciti a ottenerlo, e non è stato un processo facile, ci sono voluti sei anni per realizzarlo.

Il processo prevedeva la raccolta del segnale da ciascuna delle 70.000 antenne, per digitalizzarlo in un hub centrale in grado di raccogliere tutti questi dati.

Cosa rivelano le nuove foto dello spazio profondo

Lo studio è stato condotto da Leah Morabito della Durham University. “Analizzare i dati per così tanto tempo e poi finalmente ottenere quelle immagini ed essere la prima persona a vedere che aspetto hai, è incredibile.Spiega il mondo.

F. Swegen / Lofa

Nel Immagini loro guardano galassie che è in via di formazione, insieme a un buco nero, di cui non si è mai visto un effetto prima. È questo galassie In formazione sono accompagnati da getti di materiale arancione provenienti da un buco nero.

READ  Ottieni più spazio nel tuo armadio dando una seconda vita ai tuoi vestiti

Questo elemento che assorbe tutto, nel processo che compie, a volte genera reazioni nella materia, dalle quali sfugge, perché attorno al buco nero si formano delle forze. In questo caso, i getti arancioni sono il risultato di questa reazione.

Quello che hanno scoperto è che c’è una specie di fermata nella luce arancione degli aerei. Gli astronomi credono che sia una tregua dal cratere, qualcosa che non è stato catturato prima Immagini.

Per la prima volta, gli astronomi hanno visto la struttura di questa radiofrequenza di spazio profondo, e pensano che sarà necessario saper lavorare Buco nero Con il suo ambiente, in una nuova generazione galassie e stelle.