Aprile 16, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tassano ricevette il Console Generale d’Italia e rafforzò i legami socio-culturali

Tassano ricevette il Console Generale d’Italia e rafforzò i legami socio-culturali

“C’è un forte legame tra Corianders e l’Italia, che si vede nelle sue aziende e in tutti gli italiani che hanno lavorato per rendere migliore la nostra città”, ha detto il sindaco dopo l’incontro con l’accompagnatore Marco Bocci nel suo ufficio comunale. Giovanni Foglia, console a Corrientes. In questa occasione il diplomatico è stato dichiarato ospite d’onore e sono stati scambiati doni.


Il sindaco Eduardo Dassano ha ricevuto questo martedì a Rosario l’Ambasciatore Generale d’Italia Marco Bocchi, una visita protocollare per rafforzare i legami istituzionali, sociali e culturali tra Corrientes e il Paese europeo, tenendo conto anche della numerosa comunità italiana presente in città. regione.

Nell’incontro di mezzogiorno al Palazzo Municipale, Dasano ha anche consegnato a Bocchi la proclamazione dell’Ospite d’Onore della città, ringraziandolo per l’onorificenza.

Il diplomatico italiano era presente all’evento con Giovanni Foglia, console a Corrientes. Al ricevimento hanno partecipato il Vice Sindaco Emilio Lanari e il Segretario al Coordinamento di Governo Hugo Galvano.

“Stiamo rafforzando legami e progetti comuni”

In questa occasione il Sindaco ha evidenziato “la storia e le relazioni tra argentini e italiani, per i quali è sempre piacevole ricevere e lavorare con i loro diplomatici e pensare allo sviluppo futuro di progetti sociali, culturali e turistici. grande piacere che lo ospitiamo e lo annunciamo come ospite d’onore”.

Dassano ha anche sottolineato che “i forti legami di Corrientes con l’Italia si manifestano nelle sue istituzioni, nella Società Italiana e nel suo famoso edificio, nella Società Dante Alighieri, e in tutti gli italiani che hanno lavorato per rendere grande la nostra città”, ha riconosciuto. .

A un certo punto dell’incontro il sindaco e il viceconsole si sono scambiati dei doni. Mi ha regalato un bel libro sulle radici dei cognomi italiani. Lo studierò con grande interesse”, ha detto Dasano.

READ  Simonetti short per l'Italia contro la Colombia - The Game

Infine ha detto: “Corrientes, una delle capitali più importanti del nord del Paese, sta rafforzando le relazioni ei programmi di lavoro con diverse comunità: recentemente abbiamo ricevuto l’ambasciatore francese e ora quello italiano”.

“Corontes è una città molto importante per noi”

Da parte sua, il Console Generale d’Italia a Rosario ha ringraziato per l’accoglienza il sindaco della capitale e altri funzionari della comunità. Ha poi osservato che “come console generale d’Italia a Rosario, che ha giurisdizione su questa provincia, questa è la mia prima visita consolare a Corrientes, città per noi molto importante, perché ha un gran numero di concittadini”.

Per quanto riguarda le attività svolte in città e in regione, Marco Bocci ha evidenziato il servizio passaporti di viaggio che svolgiamo presso la sede del Consolato Onorario di Corrientes. Questo è un servizio che portiamo ai nostri concittadini residenti sul territorio per dare loro la possibilità di rinnovare il proprio passaporto”.

“Inoltre -ha proseguito- abbiamo un’agenda organizzativa che mi porta ad incontrare le principali autorità amministrative e politiche locali della città, la nostra comunità italiana e tutti i suoi rappresentanti”, ha concluso.

Pubblicazioni sulla capitale della Corinzia

“Non solo regaliamo loro attestati di Ospite d’Onore e scambiamo regali con loro, ma forniamo loro anche opuscoli informativi sulla cultura italiana, che tratta non solo di architettura ma anche della loro cultura in generale. Questi opuscoli sono a disposizione di tutti che visitano il Consolato italiano a Rosario”, ha evidenziato il Vice Sindaco.

In tal senso Lanari ha aggiunto: “In questo modo promuoviamo e facciamo conoscere la nostra città affinché sia ​​un luogo di eventi dove i turisti che ci visitano possano godere di tutte le opportunità che offriamo dal Comune”.

READ  Spagna e Italia vanno di pari passo nella guerra dell’olio d’oliva

Servizio passaporti di viaggio

A sua volta, anche il console a Corrientes, Giovanni Foglia, ha ringraziato Boch per l’accoglienza ricevuta presso l’ufficio del sindaco e ha evidenziato “l’intensa attività dell’ambasciata in città e nella regione”.

“Oggi il servizio di passaporto di viaggio è implementato con un numero molto elevato di persone che possono accedere al turno e ora lo gestiscono”, ha sottolineato, evidenziando il numero significativo di membri della comunità italiana in città e la sua rilevanza. . “Abbiamo la Società Storica Italiana, la Società Dante Alighieri e l’Associazione Familiari Piemontesi, da cui faremo oggi un incontro con la comunità, che ha già superato ogni aspettativa per numero di persone che si sono iscritte per partecipare”. .

In questo senso, Foglia ha sottolineato che il lavoro con le associazioni del territorio si svolge in modo coordinato e con consolidati legami istituzionali.


Apparecchiature televisive

Eduardo Tasano – Sindaco; Marco Bocci – Console Generale d’Italia; Emilio Lanari – Vicesindaco; Giovanni Foglia – Vice Console a Corinto.