Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Una rivoluzione nel PSG – AS.com

Il Paris Saint-Germain si prepara a una rivoluzione estiva che cercherà di migliorare i risultati raggiunti in questa stagione. I parigini, attuali campioni della Ligue 1, apporteranno importanti cambiamenti alla rosa Come in campo sportivo, con l’obiettivo di evitare battute d’arresto come quelle avvenute in Champions League contro il Real Madrid. Secondo L’Équipe, il Qatar sta già pensando al futuro del Paris Saint-Germain e a maggio sono attese decisioni importanti.

Pochettino, uscita imminente

Il primo a lasciare il Paris Saint-Germain sarà senza dubbio Mauricio Pochettino. L’allenatore argentino non è stato all’altezza delle aspettative a Parigi e il suo bilancio di titoli, solo tre su otto possibili, è molto scarso. rispetto ai suoi predecessori. Nonostante dichiari pubblicamente di voler continuare a Parigi, la verità è che non ha mai trovato stabilità sulla panchina parigina. Il Paris Saint-Germain sta lavorando per trovare un sostituto per lui, Nonostante il sogno di Doha sia Zidane, l’opzione più fattibile al momento è Conte Ha accettato il desiderio del Marsiglia di allenare la nazionale francese.

Lo stesso italiano ha offerto due stagioni al PSG, rendendosi conto che il posto di Pochettino sarebbe diventato vacante nelle prossime settimane. L’unico ostacolo è come dichiarato Le Pariginela cosa è Conte arriverà a Parigi solo se Leonardo non continuerà come direttore sportivo. Il suo futuro, al momento incerto, non è ancora definito e nessuna decisione verrà presa fino a fine stagione.

Nuovo ciclo nel modello

Giornale per liberare Ha anche confermato che la squadra del Paris Saint-Germain subirà grandi cambiamenti in estate. L’attuale campione della Ligue 1 francese Continua a lavorare per rinnovare Kylian Mbappé, che non dovrebbe prendere la sua decisione finale fino alla fine della stagione, Cioè, fino al 21 maggio, data in cui il Paris Saint-Germain saluta questa Ligue 1 contro l’ultima squadra del Metz. Giocatori come Di Maria, Draxler, Icardi o Kurzawa hanno tutti i voti per lasciare il club a giugno, Come segno dei grandi cambiamenti che accadranno nelle prossime settimane.

READ  I cugini salteranno il duello contro i Packers per il COVID-19

Per quanto riguarda i trasferimenti, Il PSG sta ancora cercando di decifrare il proprio centrocampo per trovare diversi profili che daranno alla squadra un nuovo look dalla prossima stagione. per me per liberareE L’amministrazione sportiva cerca un centrocampista con un profilo difensivo, che potrebbe essere Chuamini perfettamente, e un altro più offensivo. Pogba è una delle cose più desiderate, Ma l’atleta Informa che il PSG non onorerà le sue richieste di stipendio e lo firmerà solo alle sue condizioni. Nell’orbita del club c’è anche Paquita, il favorito di Leonardo.

gestione sportiva

L’unico capitano che sembra avere una presenza garantita al PSG è Nasser Al-Khelaifi. Il presidente è un uomo di fiducia dell’emiro del Qatar e lascerà il club solo per una sorpresa dell’ultimo minuto. È chiaro che la sua forte influenza nel calcio europeo dopo la sua nomina a Presidente della European Club Association rafforza la sua continuità Come capo della squadra parigina.

Per quanto riguarda Leonardo, a Parigi regna ancora l’incertezza. Lo ha confermato sabato il direttore sportivo Era suo desiderio continuare per molti anni al PSG, ma l’ultima parola è stata per il principe Il Qatar, con il quale intrattiene da molti anni uno stretto rapporto. Il caso Mbappe potrebbe essere un catalizzatore per il suo futuro, Ma il PSG vuole aspettare diverse settimane prima di prendere decisioni. Per la carica di direttore sportivo è emerso il nome di Arsene Wenger, così come Luis Campos, amico di Mbappe, che potrebbe essere un gesto simbolico per cercare di rinnovare l’attaccante.