Maggio 21, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Android: come trovare il Cestino sul tuo smartphone | google | tecnologia | lezioni | nda | nnni | | dati

Quando siamo su un computer o laptop, sappiamo che i file eliminati andranno nel cestino. Documenti PDF, immagini, ecc. finiranno a questo indirizzo. Ma su uno smartphone, in particolare su lo stesso non accade.

Il sistema di Google non ha impostato una destinazione centrale per gli elementi che eliminiamo dai nostri dispositivi. Il file manager integrato del programma per computer ci aiuta a trovare la cache di tutto ciò che è visualizzato o utilizzato da un’applicazione, ma non ha una cartella specifica per ciò che abbiamo deciso di eliminare.

Aspetto: Elenco di telefoni Android in cui è possibile aumentare la RAM

Ogni servizio Google ha una cartella speciale per ciò che eliminiamo. Grazie per il cancello Possiamo imparare come inserire ogni cartella in modo rapido e semplice.

Google Foto

  • Entra nell’applicazione e vai alla libreria, il pulsante si trova nella parte inferiore dello schermo
  • Quindi guarda nella parte superiore del pannello, vedrai l’opzione Cestino
  • Tieni presente che i file possono rimanere in questa cartella per un periodo compreso tra 30 e 60 giorni, a seconda che sia stato eseguito il backup o meno.

gmail

  • Entra nell’applicazione e premi il pulsante a tre righe nell’angolo in alto a sinistra
  • Verrà visualizzato un pannello in cui devi scorrere verso il basso fino a visualizzare l’opzione Cestino
  • Ricorda che i messaggi in questa sezione vengono eliminati definitivamente dopo 30 giorni

Google Drive

  • Segui gli stessi passaggi che appaiono in Gmail
  • L’opzione Cestino è la terza opzione nell’elenco

Galleria

  • La procedura può variare a seconda del produttore del dispositivo
  • Entra nella galleria e seleziona l’opzione album
  • Cerca la sezione Organizza foto, di solito si trova se scorri verso il basso
  • Entra nel cestino per visualizzare i file eliminati
  • Ogni elemento in questa cartella sarà disponibile per 30 giorni, dal momento in cui si è verificata l’eliminazione.
READ  Bloober Team rivela l'annuncio di lancio di PS5 per Medium

È importante rivedere queste cartelle ed eliminare gradualmente il loro contenuto, poiché influiscono sulla memoria fornita da Google e su quella del telefono.

Come cambiare il nome del dispositivo bluetooth?

  • Vai alle impostazioni del tuo dispositivo Android
  • Entra nella sezione Bluetooth e vai all’elenco dei dispositivi collegati
  • Trova l’elemento che desideri modificare e nelle opzioni che appaiono, trova il nome
  • Impostare il nome desiderato per il dispositivo

pronto. Il cambiamento si riflette immediatamente. Il processo potrebbe cambiare a seconda del produttore del tuo smartphone.

Ricorda che questo processo può essere utilizzato sia su smartphone che su tablet.

Android: perché il mio telefono si surriscalda e come risolverlo

  • La prima soluzione è disabilitare il 5G. Molte volte, quando non c’è copertura 5G a casa o da qualche parte, il nostro telefono inizierà a cercare il segnale 5G, quindi sarà costantemente acceso a tua insaputa.
  • Altri dettagli che favoriscono il riscaldamento del dispositivo, invece, sono dovuti al fatto che si lasciano aperte le app.
  • Questi di solito vengono eseguiti in background. Per fare ciò, ti consigliamo di pulire il tuo dispositivo e lasciarlo riposare per alcuni minuti.
  • Altri aspetti sono i giochi e il GPS. Se usi molto il telefono e lasci il gioco aperto, il telefono si surriscalda comunque. Inoltre, se non utilizzi il GPS, è meglio disabilitarlo dalla barra delle impostazioni.
  • Una soluzione è eseguire un bilanciamento della batteria dalle impostazioni del dispositivo o anche attivare la modalità di risparmio energetico per ridurre i componenti hardware.

Elenco di telefoni Android in cui è possibile aumentare la RAM

Sai se puoi espandere la tua RAM ? Molte persone non sono a conoscenza di questo trucco. I dispositivi ora hanno la possibilità di migliorare le prestazioni con la semplice pressione di un pulsante. Dove si trova?

READ  Il Museo dello Spazio festeggia il suo sesto anniversario - El Sol del Centro

Per accedervi, inserisci le impostazioni del tuo terminale, quindi vai su Sistemi e lì vedrai l’opzione Prestazioni. In questo caso vedrai un pulsante che dice “Aumenta RAM” e il gioco è fatto. Quali telefoni hanno questa opzione?

  • Xiaomi Mi 11
  • Xiaomi Mi 11 Pro
  • Xiaomi Mi 11 Ultra
  • Xiaomi Mi 11i
  • Xiaomi Mi 10
  • Xiaomi Mi 10 Pro
  • Xiaomi Mi 10 Ultra
  • Xiaomi Mi 10T
  • Xiaomi Mi 10T Pro
  • Xiaomi Redmi Nota 10 5G
  • Xiaomi Redmi Note 10 Pro 5G.
  • Telefono Redmi 9T.
  • Redmi Nota 8.
  • Poco F3, Poco F2 Pro e Poco X3 GT.
  • Onore X8
  • Motorola Edge 20
  • Motorola Edge 20 Lite
  • Motorola Moto G200 5G
  • Motorola Moto G 100
  • Motorola Moto G50
  • Samsung Galaxy S22 Ultra
  • Galaxy S22
  • Samsung Galaxy S22 Plus
  • Samsung Galaxy S21 FE
  • Y21 vivi