Febbraio 27, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Baez e Galan si scontrano per un biglietto per il terzo turno degli Australian Open |  Giro dell'ATP

Baez e Galan si scontrano per un biglietto per il terzo turno degli Australian Open | Giro dell'ATP

Campionato Open d'Australia

Baez e Galan si scontrano per un biglietto per il terzo turno degli Australian Open

I sudamericani vogliono continuare a progredire nel primo grande torneo della stagione

16 gennaio 2024

Immagini Getty


Sebastian Baez è alla ricerca della sua prima qualificazione al terzo round di Melbourne.
A cura dello staff di ATPTour.com/es

Sebastian Baez e Daniel Galan affronteranno mercoledì in Australia il duello sudamericano per un importante biglietto per il terzo turno del primo torneo del Grande Slam della stagione.

Baez, che vanta una forte presenza tra i 30 migliori tennisti del mondo nella classifica ATP di Pepperstone, ha vinto il suo primo titolo in carriera su superfici dure a Winston-Salem lo scorso agosto e successivamente ha raggiunto il terzo round degli Australian Open. Ha aperto poche settimane dopo e nel suo unico tempo è riuscito a vincere due partite consecutive in un torneo importante.

Adesso l'argentino, numero 26 del ranking, avrà una ragionevole possibilità di ripetere quella prestazione quando affronterà il colombiano, contro il quale guida il Lexus ATP Head2Head sul 2-1. Attualmente, dopo la vittoria al primo turno, il colombiano è diventato il terzo giocatore del Paese con il maggior numero di vittorie Slam (10), dietro Santiago Giraldo (14) e Alejandro Falla (21).

“Adoro i tornei del Grande Slam, i cinque set, mi diverto. Non mi aggiunge ulteriore pressione, è una sfida rompere le linee e può essere dura”, ha detto il colombiano, che ha dovuto iniziare con problemi in 2024, quando dovette lasciare Auckland a causa di un virus allo stomaco: “Arrivò in buone condizioni per fare un buon lavoro”.

READ  LaLiga Santander: Il fascino della Liga: un terzo delle squadre è già di proprietà di stranieri

Intanto, la partita contro Baez sarà la sesta per Galan al secondo turno di uno Slam, dal 2020 partecipa a questo torneo al Roland Garros (1), Wimbledon (3 – 2021, 2022, 2023) e agli US Open (2022). ). . (, da cui ha perso solo a Wimbledon 2021. La sua migliore prestazione risale a Wimbledon 2023 quando raggiunse gli ottavi di finale.

Inoltre, lo spagnolo Jaume Munar affronterà il favorito n. 20 Adrian Mannarino.

Manar mette alla prova i suoi limiti a Melbourne

Da parte loro, anche gli argentini Francisco Cerundolo e Tomas Echeverri punteranno a qualificarsi per il terzo turno di Melbourne. Il numero 1 dell'Argentina affronterà il pericoloso ungherese Fabian Marozsan, mentre Echeverri, avendo decisamente lasciato Murray alle spalle, avrà il suo prossimo sfidante un altro veterano nel francese Gael Monfils, un 37enne che sta ancora facendo scalpore nel tour.

Se vincesse, Echeverry potrebbe diventare il prossimo sfidante del serbo Novak Djokovic, che tornerà in campo mercoledì. Il numero uno del mondo e 10 volte campione non perde a Melbourne agli Australian Open dal 2018, quando cadde contro Hyun Chung al quarto round.

Adesso il serbo affronterà l'australiano Alexei Popyrin, che avrà bisogno di tutto il sostegno del pubblico. Inoltre, Andrey Rublev e Ben Shilton giocheranno una partita promettente che si preannuncia ricca di ottimi punti, mentre i favoriti Jannik Sinner e Stefanos Tsitsipas affronteranno rispettivamente l'olandese De Jong e anche il locale Thompson.

Lo sapevate…?
Con la vittoria su Kubler, Galan ha potuto festeggiare l'ultimo Grande Slam di cui aveva bisogno: raggiungere il terzo turno al Roland Garros 2020, in contemporanea con gli US Open 2022, mentre ha ottenuto sei vittorie a Wimbledon. Il tennista di Bucaramanga è così diventato il terzo colombiano a vincere (in singolo) nei quattro tornei maggiori, dopo Alejandro Falla e Santiago Geraldo.

READ  Carreno-Schwartzman: semifinali Conde de Judo Cup 2022