Febbraio 26, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ennesimo SOS per onorare lo spazio della vecchia fabbrica Mobba a Badalona

Ennesimo SOS per onorare lo spazio della vecchia fabbrica Mobba a Badalona

Un anno dopo l'invio Lettera a EL PERIÓDICO avviso di frane sulla facciata e amianto sul tettoIL Piattaforma del Parc de la Moba chiede ancora”Procedure concrete nella vecchia fabbrica“L”Svuotare l'edificio e rimuovere il pericoloso fibrocementoL’entità conferma in una dichiarazione pubblicata lunedì che la proprietà “rimane al centro dell’interesse”. Insalubrità E Deterioramento, Invaso da roditori e detritiben lontano dalla visione di spazio verde e sicuro promessa alla comunità.


Quattro mesi fa, in una riunione che ha tenuto Sindaco di Badalona, ​​Xavier Garcia AlbiolIn Plaza de la Plana, il Consiglio Comunale ha annunciato “misure imminenti per affrontare il problema Stato dell'edificio in abbandonoCompreso Scarico di materiali pericolosi e rifiuti Accumulato pericoloso fuoco L'entità ricorda “sia la struttura che gli edifici attorno ad essa”. “I vicini sono stufi Promesse non mantenuteChiesero una soluzione finale che non solo rispondesse alla necessità di spazi verdi in città, ma garantisse anche l'eliminazione di materiali pericolosi.

Fonti comunali Spiegare a Giornale proposto dal Consiglio Comunale di Badalona.In attesa della sentenza per poter essere demolitoSe lo permetti, “Tutto l'edificio”. Una sentenza che, secondo le stesse fonti, “non tarderà” ad avverarsi. Fino a quando ciò non accadrà, “questa settimana sarà lì Lavori di rimozione dei funghiCiò avviene periodicamente, secondo quanto spiegato dal Consiglio Cemento amianto Dal soffitto, avverte il consiglio comunale Al momento non è possibile ritirarloa condizione “La pianta verrà lasciata scoperta“.

Nel 2014 (nell’ambito della prima fase presso l’Ufficio del Sindaco Xavier Garcia AlbiolL'edificio è stato confiscato dal Comune e il suo terreno è stato classificato come area verde. Il progetto originario prevedeva la demolizione e la costruzione di un parco. Tuttavia, quando le macchine erano già all’interno per iniziare il processo di demolizione, nell’ottobre 2021, I lavori sono stati interrotti per ordine del tribunale. Il giudice si è avvalso di una perizia della Pubblica Accusa che metteva in guardia sull'importanza dell'edificio e sulle sue caratteristiche architettoniche, e l'ha sostenuta Beni culturali di interesse locale (BCIL) della Generalitat. Un anno dopo, il consiglio guidò Rubén Guijarro (PSC) Ha presentato ricorso contro la decisione della Corte Suprema di Giustizia della Catalogna che ha bloccato la demolizione perché parte della fabbrica avrebbe potuto crollare.

READ  Quello che sta facendo questo astronauta nello spazio non sarebbe successo a molti


Ora, gli interessi della piattaforma Parc de la Mobba sono in conflitto con quelli del gruppo Salva il MOBAche richiede il restauro della parte più nuova come Centro artistico e culturale Il resto è destinato ai giardini. Questa opzione si basa sul fatto che il MOBA ha già ospitato un nucleo di creatori artistici nella sua fase finale, oltre alla mancanza di spazi in città per ospitare questo tipo di attività.

aggiuntivo Novità a Badalona Nell'edizione locale di EL PERIÓDICO