martedì, Giugno 25, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Lui vive! Il Boca reagisce e va a conquistare la vittoria sulla Trinidense a vantaggio della Sudamericana

Boca Juniors Ha reagito al momento giusto della partita in vista di Sportivo Trinidenza Allo Stadio La Nueva Olla di Asuncion, nel quarto appuntamento del torneo Gruppo D Seguace CONMEBOL Sudamericana 2024, in una partita difficile per Xeneize a causa dello stato del campo, dove ha perso 1-0 e perché non è riuscito a trovare la pista per ferire la gente del posto.

Nicolas Figal è stato colui che dall’alto ha dato alla nazionale argentina ciò che non ha potuto trovare da sotto. Di testa su cross perfetto di Lautaro Blanco quasi nell’area piccola dopo la seconda giocata su calcio d’angolo.

Quasi nessuna occasione per gli uomini di Diego Martinez, anche se hanno protestato duramente per due giocate che hanno cambiato il corso della partita: Prima un fallo di mano nell’area di rigore del Paraguay che avrebbe potuto dare l’occasione di aprire le marcature e giocare con più calma nel primo tempo, poi un calcio di rigore calciato dal portiere paraguaiano su Langoni. L’arbitro ha esaminato entrambi gli ordini del VAR e li ha respinti.

Il primo si è verificato alla fine del primo quarto della partita, quando Lautaro Blanco è entrato in area dalla sinistra e ha provato a contrastare all’interno per completare l’attacco, ma Il suo marcatore, Axel Canetti, si è alzato da terra per intercettare la palla.

Il Video Assistant Referee ha invitato l’arbitro Christian Garay ad andare a vedere la partita e ha deciso di non considerare intenzionale un fallo di mano in area di rigore, nonostante le proteste del Boca.

Ma il duro colpo per il Boca è arrivato alla fine del primo tempo.Una palla meravigliosa che Fernando Romero ha combinato per aiutare Brian Andrada, che è scappato tra i due difensori centrali e ha segnato prima della partenza di Chiquito Romero, terminando con un punteggio di 1-0.

READ  Quali giocatori potrà “salvare” Lorenzo da queste amichevoli di fine 2023?

Ma nonostante tutto ciò che porterà a termine, porterà buone notizie fin dall’inizio. Per un fallo su Paul Fernandes, lo stesso Andrada ha visto il secondo cartellino giallo e ha lasciato il Trinidence in dieci uomini.

E il Boca, con poche idee, finirebbe per pareggiare, che avrebbe potuto essere una rapida rimonta dopo una palla trapelata da Merenteil a Langone, facendo uscire il portiere per tagliarsi il piede e toccare la palla. Il sedile Xeneize ha affermato un errore con l’altra gamba, Ma la revisione si è affrettata a invalidare la possibilità di una sanzione.

Perché è importante questo duello sudanese?

Si tratta di un Un partito chiave per le aspirazioni di entrambi i partitiDopo aver giocato il quarto giorno del quarto girone, ci mancano ancora due date. Il Boca ha quattro punti e il Trinidense tre, mentre la differenza reti è +1. Lo Zenize ha appena subito una dura sconfitta per 4-2 contro il Fortaleza in Brasile, con l’allenatore Diego Martinez che ha deciso di includere un mix di titolari e sostituti. Nella successiva semifinale di Coppa di Lega si sono imposti alcuni numeri, pareggiando 1-1 e poi perdendo ai rigori contro l’Estudiantes, i successivi campioni di calcio argentino.

solo, Trinidad È arrivato dopo aver battuto in casa il Nacional Potosi 2-0, e ora spera di ripeterlo davanti ai suoi tifosi di casa contro il Boca. La squadra paraguaiana punta alla vittoria per spodestare l’argentino dal secondo posto nella regione, che Fortaleza guida con nove unità. Intanto la squadra boliviana chiude il girone D con un solo punto.

READ  Emilia vs. Palmeiras - Resoconto della partita - 27 aprile 2022

Giocatori da tenere d’occhio nella sfida tra Trinidense e Trinidense. bocca

Il Boca ha giocatori di alto livello. Attraverso l’esperienza e la gerarchia, Edinson Cavani È suo grande personalità. Notevole anche il suo compagno nella coppia offensiva e marcatrice di Martinez, anche lui uruguaiano. Miguel Merentel. Inoltre, viene rimosso Ike Fernandez, tassello essenziale nell’asse di centrocampo. Un altro giocatore che brilla è il mancino Kevin ZenoneEssenziale per generare gioco e connettersi con gli attaccanti.

In Trinidad L’attaccante arriva dolce Fernando RomeroHa segnato la doppietta nella recente vittoria contro il suo ospite, Sol de America, per 4-0, nel campionato paraguaiano. Spicca anche un altro attaccante, come il colombiano José Luis Sinistera.

Ecco come arrivano le squadre

bocca Avevano appena vinto il Super Clásico contro il River Plate 3-2 nei quarti di finale di Coppa di Lega, ma con la combinazione ottenuta in Brasile, hanno perso 4-2 contro il Fortaleza. L’ultima partita dello Zenize è stata un pareggio per 1-1 contro l’Estudiantes, rivale che lo ha battuto ai rigori eliminandolo dalla competizione argentina.

Trinidad Aveva subito sei sconfitte di fila, inclusa quella contro il Boca a Buenos Aires, e ora è imbattuto da tre partite, con una vittoria sul Nacional Potosi, una sconfitta contro il Sol de America e un recente pareggio per 0-0 contro Tacuari.

Precedente ultimo

bocca E Trinidad Si sono affrontati lo scorso 25 aprile a La Bombonera e Local Ha vinto 1-0 Con il gol del giovane difensore Aaron Anselmino.

Quando giocano: data, ora e diretta TV

bocca visitare Trinidad Questo Mercoledì 8 maggioIn 21.30 (ARG/URU), alle 20:30 (CHI) e alle 19:00 (COL/PER/ECU), allo Stadio La Nueva Olla, ad Asuncion, e potrà essere visto in diretta su DSPORT.


Graziana Spina
Graziana Spina
"Estremo appassionato di tv. Appassionato di cibo impenitente. Tipico esperto di birra. Amichevole esperto di internet."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles