venerdì, Luglio 19, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Hanno presentato i tre modelli elettrici che Renault venderà nel 2024 in Argentina

I modelli elettrici Renault arriveranno in Argentina nel 2024 con opzioni per diversi usi come ricarica, mobilità urbana, sport e alte prestazioni.

“Da più di dieci anni, Renault Impegnarsi fortemente per iniziare il percorso verso Mobilità elettrica e la sua democratizzazione in tutto il mondo. Abbiamo una vasta esperienza grazie al gran numero di veicoli che abbiamo venduto, che include la conoscenza delle loro prestazioni, della durata delle loro batterie e dei diversi tipi di utilizzo a cui questi veicoli possono essere destinati. “Questo è qualcosa che non tutte le aziende possono avere”, ha detto. Pablo Sibilla, Presidente e Amministratore Delegato di Renault Argentina Nell’evento chiamato Renault E-Tech Giorni 100% elettriciattraverso il quale sono stati presentati ufficialmente al mercato argentino i tre modelli elettrici che arriveranno il prossimo anno.

I tre modelli sono camion Tecnologia elettronica KangooLui citycar Tecnologia elettronica Quaide il Attraversamento Tecnologia elettronica Meganproiettato nella campagna della Sociedad argentina, nel quartiere Palermo di Buenos Aires.

Pablo Sibilla, Presidente di Renault Argentina, unisce il passato al futuro di un marchio con 125 anni di storia.

Renault commercializza la prima vettura a produzione limitata Questa tecnologia esiste dal 2018Quando hanno portato circa 110 unità dal loro camion Kangoo ZE (zero emissioni)Non sarà la prima volta che il marchio francese introduce auto 100% elettriche in questo mercato. Tuttavia, la nuova generazione di auto elettriche Renault dispone di un’altra tecnologia, che include un design delle batterie più compatto, che consente loro di occupare meno spazio nei veicoli, il che potrebbe aumentare l’abitabilità, la capacità di ricarica o guadagnare autonomia ed efficienza a seconda del modello di auto. in cui viene applicato.

La nuova auto elettrica Kangoo si basa su due pilastri distinti rispetto alla generazione precedente. Una è l’abilità e l’altra è la competenza. Essendo un veicolo progettato per Cliente aziendale E quando lo sa Trasporto dell’ultimo miglioEntrambi i pilastri devono integrarsi a vicenda. Le flotte aziendali devono rimanere operative per la maggior parte del tempo al minor costo possibile. Riguardo a questo concetto, Tecnologia elettronica Kangoo Viene fornito con una capacità di carico di 800 chilogrammiCioè 150 kg in più rispetto allo ZE, con una capacità maggiore in termini di dimensioni del vano di carico, che passa da 4,6 metri di lunghezza a 4,9 metri, permettendo di completarlo con 4,3 metri cubi di carico.

Progettato per l’uso nel trasporto dell’ultimo miglio, Kangoo E-Tech può caricare 800 kg con un’autonomia fino a 300 km

L’altro lato è tecnologico. La capacità della batteria è di 45 kWhil 30% in più rispetto al suo predecessore, garantendo quasi l’autonomia 300 chilometri per carica. Anche il motore è stato significativamente aggiornato, ora ha il doppio della potenza del precedente Kangoo, con 90kW che rappresentano circa 120 CVcon coppia interessante 245 Nm. Kangoo E-Tech può caricare la batteria con la corrente alternata domestica da 7 kWh con un ritardo di 5 ore o con una connessione trifase a 22 kWh e un ritardo di 1 ora e 30 minuti. Ma ha anche la possibilità di caricarsi con corrente continua da 80 kWh, operazione che richiederà circa 30 minuti.

READ  La Banca Centrale Europea, tra rigore e “rigore morto” | Economia

Dal punto di vista dell’equipaggiamento, questo camion ha un display da 8 pollici con compatibilità Android Auto e Apple Car, sensori di parcheggio, una telecamera per la retromarcia e un monitor della pressione dei pneumatici. Sul fronte della sicurezza è fornita di serie con protezione 4 airbag.

Questa è l’auto su cui Renault utilizza ancora una volta questo logo che ha applicato al momento del lancio dell’auto Spolverino per SUV Più di dieci anni fa. All’epoca si trattava di “democratizzare i SUV”, e ora con… Tecnologia elettronica Quaidsi applica alla possibilità di salvataggio Maggiore accesso a un veicolo elettrico. Per le sue dimensioni è considerato… citycarAuto urbana, la Renault ne ha vendute 45.000 unità sul mercato argentino nella versione a motore termico.

La Renault Kwid E-Tech è estremamente leggera e agile per la guida urbana. La sua portata è di 298 km

Attualmente, la produzione termica di Kwid è stata interrotta per motivi temporanei, una restrizione che esisteva lo scorso anno per importare automobili principalmente dal Brasile, anche se potrebbe tornare sul mercato in base alla deregolamentazione proposta dal nuovo governo. Javier Miley. La nuova versione, 100% elettrica, si presenta con una proposta destinata a consegnare Costo relativamente ragionevoleUn’auto a zero emissioni con buone prestazioni per l’uso cittadino.

L’auto ha batteria da 27 kWh, Più piccolo del Kangoo, ha il vantaggio di pesare meno di 950 kg di peso totale, consentendogli di sfruttare tale energia in modo efficiente. Il motore ha 48 kW di potenza, ovvero circa 65 cvche anche se può sembrare poco, non è solo per il già citato peso contenuto ma anche per l’ottima coppia elettrica lineare ed istantanea, 113 Nm, che ha dovuto essere regolato dal dipartimento tecnico della Renault per evitare slittamenti, secondo la marca. Con queste caratteristiche, Kwid E-Tech Può raggiungere i 298 km di autonomia in modalità Convenzionale e un ulteriore 10% in modalità Eco, limitando l’erogazione di potenza e la velocità per una maggiore efficienza.

READ  Attivisti per il clima prendono d'assalto il Salone di Parigi

I tempi di ricarica sono di tre ore con a Scatola a muro da 7 kWh corrente alternata o 40 minuti se si utilizza un caricabatterie CC da 30 kWh. In termini di sicurezza, questa piccola vettura offre una caratteristica meravigliosa e distintiva 6 airbag, Cosa non comune in questo settore. Questa sarà probabilmente la prima vettura ad essere lanciata tra i tre modelli elettrici, la cui data è ancora incerta: nella prima metà del 2024.

La Mégane E-Tech avrà un’autonomia di circa 450 chilometri grazie ad una batteria da 60 kWh e ad un peso contenuto di 1.500 kg.

Megan era elettrica “Perla del rombo” A questo evento sulla tecnologia elettronica. Si tratta di un’auto che gode di sofisticatezza e di equipaggiamenti che la collocano come uno dei principali concorrenti sul mercato, con qualità molto distintive che vanno oltre il design e che la esaltano come simbolo della nuova generazione di vetture Renault che esce dalle mani dell’azienda. Famoso Gil Vidal Al marchio. È anche il primo modello nella regione a includere il nuovo logo Renault e un rombo ridisegnato sotto il nome Bacino del Nilo (Nuova identità di marca).

A livello elettrico, La Mégane E-Tech ha una batteria da 60 kWhche ha la maggiore capacità di questa nuova generazione di vetture Renault, legata alla propulsione di un 160 kilowatt di potenza, ovvero circa 220 cv, Il che può sembrare un po’ raro rispetto ad altri modelli elettrici di questo segmento, ma ha una spiegazione tecnica. Questa Megane ha una batteria notevolmente più sottile rispetto a quelle convenzionali, il che significa anche meno peso, quindi l’auto pesa leggermente di più 1500 kg in totale. Così, nonostante abbia 220 CV, nonostante abbia 300 Nm di coppia, l’autonomia del modello di punta E-Tech è 450 km.

La sezione longitudinale della Mégane E-Tech ci permette di vedere la dimensione del suo motore elettrico da 220 CV

Al livello di ricarica di questo complesso, con 7 kWh, il ritardo dal 15% all’80% sarà di circa 7 ore, con un caricabatterie da 22 kWh questo tempo scenderà a 2 ore e 15 minuti, e se l’auto è collegata alla presa diretta attuale 130 kWh, Il massimo che si potrà raggiungere oggi in Argentina in alcuni punti molto specifici sarà un ritardo Solo 30 minuti. Renault ha inoltre chiarito che si tratta esclusivamente di un caricabatterie ad alta velocità In 8 minuti puoi percorrere ulteriori 100 km Autonomia per completare il percorso senza molti ritardi in stazione.

READ  Perché la Colombia è uno dei paesi più attraenti dell’America Latina per gli investimenti...

Tutti e tre i modelli arriveranno entro Prima metà del 2024Con il lancio ufficiale di Tecnologia elettronica Quaid Previsto per marzo come primo prodotto. All’evento di questo mercoledì è stato annunciato che le prenotazioni per le unità di questo modello sono ora aperte, con Un importo nominale di $ 100.000.

I prezzi delle tre offerte elettriche non saranno ancora conosciuti, ma solo quando ciascun modello verrà lanciato.

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles